Milano Finanza: "Il Governo sostenga il porto di Ravenna"

"Per Panerai il Paese deve puntare su questo scalo per i container" commenta Mingozzi (TCR)

Milano Finanza: "Il Governo sostenga il porto di Ravenna"
06/12/2017 - MILANO - Il quotidiano economico finanziario “Milano Finanza”, in un editoriale di Paolo Panerai,  svolge un’analisi molto interessante sulle prospettive della portualità e del turismo italiano in relazione al progetto cinese di aprire una nuova “via della seta” (tema recentemente affrontato anche dal Propeller di Ravenna). Il commento è di Giannantonio Mingozzi, presidente del Terminal Container Ravenna.

Panerai sottolinea come il Governo debba assumere urgenti decisioni in tema di infrastrutture rispetto al potenziale di sviluppo dei tre porti del Nord Adriatico per metterli in condizione di essere competitivi con Il Pireo e Salonicco nell’intercettare i prevedibili crescenti traffici con la Cina.

Nell’esaminare le credenziali e le condizioni di Trieste, Venezia e Ravenna, l’economista sostiene che il progetto BRI può portare benefici a tutti e tre i porti ma che occorre scegliere un porto di riferimento, in particolare per il traffico container, e rileva come Ravenna si faccia preferire per l’amplissimo retroporto, pur penalizzata al momento dall’inadeguatezza dei fondali.

Un altro aspetto dell’analisi riguarda l’enorme afflusso di visitatori che la Cina può esprimere e che potrebbe generare benefici su tutto il sistema territoriale che sarà in grado di attrarlo.

"Mi pare rilevante - dice Mingozzi - che un commentatore così qualificato, e da una tribuna così autorevole, evidenzi la potenzialità di Ravenna di avvantaggiarsi sia dal punto di vista commerciale che turistico del formidabile effetto che può avere l’incremento dei rapporti con la Cina. Col suo porto e le straordinarie risorse della città d’arte, Ravenna può davvero arrivare a rivestire un ruolo d’interesse nazionale; che questo riconoscimento arrivi mentre il Cipe si accinge ad esaminare il progetto “Hub porto Ravenna 2017”, presentato dall’Autorità di Sistema col pieno sostegno delle Istituzioni locali, lo considero un ottimo auspicio per il quale voglio ringraziare Paolo Panerai".






Porto Ravenna News

Le Navi - Seaways
Romagna Acque
Martini Vittorio
Coface
Confartigianato Ravenna
Fiore
Zanini
Tramaco
T&C
Sers
Columbia Transpost
cmc
Avvisatore Marittimo
CNA Imprese
Macport
TCR
Cassa di Risparmio di Ravenna
Servizi tecnico-nautici
Exportcoop
Consar Ravenna
Corship spa
CNA Ravenna
Compagnia Portuale Ravenna
Intercontinental
Ciclat
Simap
Spedizionieri internazionali Ravenna
Agmar
Banca Popolare di Ravenna
Secomar
Raffaele Turchi
CSR