Monfalcone all'interno dell'ADS del mare Adriatico orientale

Parere favorevole della Conferenza delle Regioni alla proposta del Governo

Monfalcone all
21/12/2017 - TRIESTE - L'Autorità di sistema portuale del mare Adriatico orientale comprenderà anche il porto di Monfalcone. Per l'assessore alla Cultura, Gianni Torrenti, con "questa intesa si compie un atto fondamentale per la razionalizzazione e il coordinamento dell'attività dei principali scali portuali" del Friuli Venezia Giulia.

La Conferenza delle Regioni ha confermato il parere favorevole alla proposta del Governo già espresso in modo unanime da tutti i soggetti convocati: Ministero infrastrutture e trasporti (Mit), Ministero economia e finanze (Mef), Associazione Comuni italiani (Anci) e Regioni.

"Questa decisione - ha commentato la presidente della Regione, Debora Serracchiani - consente una riorganizzazione del sistema portuale basata su criteri di efficienza, con sicuri riflessi positivi sia per gli scali sia per l'occupazione e il tessuto socioeconomico. L'integrazione degli scali di Trieste e Monfalcone e anche delle aree retroportuali che afferiscono all'Autorità di sistema portuale del mare Adriatico Orientale, darà ulteriore impulso alla crescita al passaggio delle merci. Questa decisione assume ulteriore importanza in considerazione del ruolo che Trieste e Monfalcone hanno nel collegamento tra Asia ed Europa lungo la nuova via della seta, ma anche vantaggi offerti dallo status di Porto Franco riconosciuto allo scalo giuliano".

Porto Ravenna News

CNA Ravenna
cmc
Cassa di Risparmio di Ravenna
Macport
Banca Popolare di Ravenna
Ciclat
Fiore
TCR
Servizi tecnico-nautici
Sers
CSR
Compagnia Portuale Ravenna
Tramaco
Confartigianato Ravenna
Coface
T&C
Secomar
Intercontinental
Casadei Ghinassi
Agmar
Spedizionieri internazionali Ravenna
Martini Vittorio
Romagna Acque
Corship spa
CNA Imprese
Consar Ravenna
Exportcoop
Columbia Transpost
Le Navi - Seaways
Avvisatore Marittimo
Simap