I traffici nei primi otto mesi segnano un +5,6%

In agosto il traffico delle merci movimentate segna un +7,7%

I traffici nei primi otto mesi segnano un +5,6%
28/09/2018 - TRIESTE - In agosto il porto di Trieste ha visto aumentare del +7,7% la movimentazione delle merci: 5,62 milioni di tonnellate rispetto a 5,22 milioni nell'agosto 2017.



I carichi allo sbarco hanno totalizzato 5,00 milioni di tonnellate (+9,9%) e quelli all'imbarco 621mila tonnellate (-7,2%). Complessivamente le merci varie si sono attestate a 1,38 milioni di tonnellate (+2,3%), di cui 697mila tonnellate di merci in container (+8,2%), 540mila tonnellate di rotabili (-15,9%) e 144mila tonnellate di altre merci varie (+125,4%). In crescita anche le rinfuse, con i carichi liquidi che hanno raggiunto 4,10 milioni di tonnellate (+9,7%) e quelli solidi 145mila tonnellate (+7,6%).


Nei primi otto mesi del 2018 lo scalo ha movimentato globalmente 42,55 milioni di tonnellate di merci, con un +5,6% sul corrispondente periodo dello scorso anno, di cui 36,70 milioni di tonnellate di merci allo sbarco (+5,7%) e 5,85 milioni di tonnellate all'imbarco (+5,1%).



Le merci varie sono state pari a 11,96 milioni di tonnellate (+9,4%), di cui 5,51 milioni di tonnellate di merci containerizzate (+18,3%) totalizzate con una movimentazione di container pari a 477.796 teu (+17,1%), 5,86 milioni di tonnellate di carichi ro-ro (+0,8%) e 589mila tonnellate di altre merci (+26,2%).



Nel settore delle rinfuse liquide il traffico è stato di 29,51 milioni di tonnellate (+4,2%), di cui 28,09 milioni di tonnellate di petrolio grezzo (+1,9%), 1,32 milioni di tonnellate di prodotti petroliferi raffinati (+125,4%), 46mila tonnellate di prodotti chimici (+33,4%) e 51mila tonnellate di altre rinfuse liquide (-65,6%).


Le rinfuse secche sono ammontate a 1,07 milioni di tonnellate (+6,3%), con 394mila tonnellate di minerali (+0,2%), 274mila tonnellate di prodotti metallurgici (+29,9%), 241mila tonnellate di carboni (-9,2%), 138mila tonnellate di cereali (+25,9%) e 27mila tonnellate di altre rinfuse solide (-13,5%).


I crocieristi movimentati nei primo otto mesi sono stati 35mila (-46,9%), di cui 9mila in transito (-78,7%) e 26mila allo sbarco e imbarco (+14,0%).

Porto Ravenna News

Columbia Transpost
Intercontinental
Compagnia Portuale Ravenna
Romagna Acque
Servizi tecnico-nautici
Macport
Confartigianato Ravenna
Fiore
Agmar
TCR
cmc
Martini Vittorio
Secomar
Avvisatore Marittimo
Le Navi - Seaways
Exportcoop
Ciclat
CNA Imprese
Tramaco
Sers
Banca Popolare di Ravenna
Cassa di Risparmio di Ravenna
CNA Ravenna
Coface
Corship spa
Spedizionieri internazionali Ravenna
Simap
CSR
T&C
Casadei Ghinassi
Consar Ravenna