Porti

venezia 04 febbraio 2019

Record in laguna: + 5% e boom cereali

Il traffico container cresce del 3.4% con 632mila teu

04 febbraio 2019 - venezia - Anno di record per il porto di Venezia. La movimentazione complessiva delle merci a fine 2018 cresce del 5.4% rispetto all'anno precedente: si passa dalle 25.134.624 tonnellate del 2017 a 26.495.278 tonnellate.

Su questo totale risulta prevalente la quota di merci ascrivibili al settore manifatturiero, pari al 52%, che comprendono container, rinfuse solide come ad esempio prodotti siderurgici, rinfuse liquide o merci in colli (tutti prodotti che servono la produzione delle industrie del Veneto e del Nordest).
Segue il settore energetico al 38% e l'agroalimentare al 10% (il solo settore dei cereali è cresciuto del 27%), da intendersi come merce volta all'alimentazione umana o animale.

Positivo anche il traffico container (+3.4% nel 2018 rispetto al 2017), interamente a servizio dell'import/export del mercato domestico. Il 100% dei 632.250 TEU movimentanti nel porto di Venezia infatti provengono o sono destinati esclusivamente alle imprese del tessuto produttivo locale, regionale o del Nord Est. Non un solo container viene movimentato in transhipment, modalità che sfrutta il porto solo come mero "scambiatore" per rifornire altri mercati.


© copyright Porto Ravenna News
CONDIVIDI

Altro da:
Porti

ravenna / Ecco i nuovi vertici della Cooperativa Portuale 14/08/2020

Eletti quasi all'unanimità Foschini (presidente), Grilli (vice), Di Martino (dir ...

ravenna / Trenta marittimi azeri costretti in porto fino a settembre 13/08/2020

Sono imbarcati sulle due navi di Palmali sequestrate un mese fa

roma / Il Mit assegna 85 milioni per fondali a -14,50 metri 06/08/2020

Annuncio del ministro De Micheli, subito l'assegnazione dei fondi

Interviste ed Eventi

interviste / Fabbri (ITL): “Subito al lavoro sulla ZLS” 21/05/2020

interviste / Licciardi (ANACER): 'Import cereali in tensione per la situazione internazionale e la logistica" 16/03/2020

interviste / Maioli (Dinazzano PO): “Accelerare sul ferrobonus” 15/03/2020

interviste / Rosetti (CONSAR): “Situazione incerta e preoccupante. Contro il Coronavirus serve una regia unica” 14/03/2020

interviste / Corsini (Regione E.R.): “Buone notizie per i 2 scali merci e riprendiamo l’idea della E55" 13/03/2020

Le Navi - SeawaysColumbia TranspostCasadei GhinassiConsar RavennaFioreT&CCorship spaAgmarMartini VittorioNadepErmareConfartigianato RavennaGRIMALDICassa di Risparmio di RavennaSersServizi tecnico-nauticiBperTramacoCNA ImpreseAcmarAngopiCompagnia Portuale RavennaIntercontinentalviamarSecomarExportcoopTCR CNA RavennaMacportSpedizionieri internazionali RavennaSimapcz lokoRomagna AcqueambienteCSRCiclatSfacs