Trasporti, Logistica

bologna 14 maggio 2019

Interporto Bologna, bilancio 2018 con un utile netto di 853mila euro (+31%)

I ricavi ammontano a oltre a 23 milioni di euro

14 maggio 2019 - bologna - Il presidente di Interporto Bologna, Marco Spinedi, ha reso noto che la società interportuale ha archiviato l'esercizio 2018 con "un risultato economico pari a 23,1 milioni di euro di ricavi ed un utile al netto delle imposte di 853.888 euro (+31% rispetto al 2017)" e che lo scorso anno "lo sviluppo dell'infrastruttura interportuale ha proseguito il suo trend positivo ed a fine 2018 si è arrivati al 55% di realizzazione del III Piano Particolareggiato, con un numero di occupati che supera i 4.700 addetti ed un traffico di mezzi di trasporto per le merci stimato in circa 4.500 camion al giorno".

Spinedi ha specificato inoltre che i servizi di facility management ed i servizi ferroviari hanno continuato il trend di crescita e ha sottolineato che l'ulteriore sviluppo degli asset immobiliari, i servizi di hub e quelli ferroviari rappresentano gli obiettivi indicati nel Piano Strategico 2019-2021. In questo quadro i prossimi tre anni sono destinati a coronare la svolta definitiva di Interporto Bologna verso la trasformazione in una società di servizi, a cui molto probabilmente - ha precisato - coinciderà anche il conseguimento di un nuovo assetto societario.


© copyright Porto Ravenna News
CONDIVIDI

Altro da:
Trasporti, Logistica

berlino / Dcs Tramaco: "Soddisfatti degli investimenti in Spagna e Koper"

Parla Riccardo Martini. I problemi del settore reefer tra noli e coronavirus

ravenna / Impiantistica offshore, nuovo imbarco alla Sapir

Un sistema j-lay prodotto dalla F.lli Righini destinato alla Gran Bretagna

roma / "Il Milleproroghe occasione per chiudere diversi dossier"

Migliorelli (Confetra) su investimenti porti, infrastrutture, taglio alla burocr ...

REM 2020

Interviste ed Eventi

interviste / Ottolenghi (Confindustria): “L'aumento dell'Ires del 3,5% avvilisce le categorie interessate”

interviste / Nicolini (Confetra): "Agorà 2019 con il ministro De Micheli"

interviste / Maioli (Dinazzano Po): “Ferrobonus, il contributo che rilancia il treno”

interviste / Masucci: “Con il Fondo F2i pronti a rafforzare il sistema delle infrastrutture portuali”

interviste / Mazzotti (LegaCoop): “Gara d'appalto Progetto Hub, le nostre Coop pronte a partecipare”

SfacsCassa di Risparmio di RavennaFioreConsar RavennaTramacoMacportNadepSecomarIntercontinentalServizi tecnico-nauticiConfartigianato RavennaCiclatAngopiT&CRomagna AcqueSersMartini VittorioLe Navi - SeawaysCasadei GhinassiColumbia TranspostCorship spaCNA RavennaExportcoopTCR ambienteErmareBanca Popolare di RavennaSpedizionieri internazionali RavennaCNA ImpreseSimapcz lokoCompagnia Portuale RavennaCSRBperviamarAgmar