Porti

ravenna 25 febbraio 2020

Coronavirus, salta REM. Marcegaglia misura la febbre ai dipendenti

Mingozzi (TCR): "Mese di febbraio migliore rispetto allo scorso anno. Siamo molto preoccupati per i prossimi mesi. Se l’economia si ferma ulteriormente, ne risentiremo anche noi"

25 febbraio 2020 - ravenna - Il coronavirus e il mondo portuale. Oggi è giunta conferma della temporanea soppressione di REM2020 (Renewable Energy Mediterranean Conference Exhibition), l’evento, dedicato all’energia di transizione verso un futuro sostenibile e carbon free, che si alterna annualmente con OMC. L’edizione di quest’anno era in programma al Pala De André, l’11 e 12 marzo. "La situazione è troppa incerta – dice il chairman Innocenzo Titone – e abbiamo preferito sospendere la manifestazione per riprogrammarla nei prossimi mesi, prima dell'estate".
La Marcegaglia ha invece deciso di misurare la febbre a tutto il personale (1200 lavoratori) che accede agli impianti. In caso di una temperatura corporea che denoti stato febbrile, il lavoratore viene invitato a far ritorno a casa e a contattare i numeri di emergenza disposti dal ministero della Salute. Le riunioni con personale esterno, salvo che non siano strettamente necessarie, sono annullate.
Chiusa temporaneamente la mensa. Garantiti i pasti da asporto con le regole attualmente vigenti.
"Stiamo rispettando i budget mensili – dice Giannantonio Mingozzi, presidente del Terminal Container – con un mese di febbraio migliore rispetto allo scorso anno. Siamo molto preoccupati per i prossimi mesi. Se l’economia si ferma ulteriormente, ne risentiremo anche noi".


© copyright Porto Ravenna News
CONDIVIDI

Altro da:
Porti

roma / Il Mit assegna 85 milioni per fondali a -14,50 metri 06/08/2020

Annuncio del ministro De Micheli, subito l'assegnazione dei fondi

ravenna / Il terminal container di Beirut operativo tra una settimana 06/08/2020

L'Evergreen sta scaricando a Tripoli. I collegamenti settimanali per il Libano

ravenna / Paralizzato il porto di Beirut 05/08/2020

Nave Evergreen con container imbarcati dalla Seamond, spostata a Tripoli

Interviste ed Eventi

interviste / Fabbri (ITL): “Subito al lavoro sulla ZLS” 21/05/2020

interviste / Licciardi (ANACER): 'Import cereali in tensione per la situazione internazionale e la logistica" 16/03/2020

interviste / Maioli (Dinazzano PO): “Accelerare sul ferrobonus” 15/03/2020

interviste / Rosetti (CONSAR): “Situazione incerta e preoccupante. Contro il Coronavirus serve una regia unica” 14/03/2020

interviste / Corsini (Regione E.R.): “Buone notizie per i 2 scali merci e riprendiamo l’idea della E55" 13/03/2020

SfacsAcmarErmareTCR CNA RavennaSimapcz lokoBperMartini VittorioCompagnia Portuale RavennaConfartigianato RavennaExportcoopIntercontinentalLe Navi - SeawaysConsar RavennaCasadei GhinassiAngopiCorship spaviamarCiclatNadepT&CSpedizionieri internazionali RavennaMacportambienteGrimaldiAgmarRomagna AcqueCassa di Risparmio di RavennaSecomarCSRSersServizi tecnico-nauticiCNA ImpreseColumbia TranspostTramacoFiore