Porti

roma 11 marzo 2020

Assoporti: "I porti italiani operativi e sicuri"

"Sono in essere tutte le misure idonee a garantire la massima sicurezza"

11 marzo 2020 - roma - "Nel pieno rispetto dei provvedimenti adottati dal Governo con l’obiettivo primario di tutelare la salute pubblica a seguito dell’emergenza sanitaria, nei porti italiani sono in essere tutte le misure idonee a garantire la massima sicurezza delle operazioni portuali e del traffico merci". Lo afferma in una nota il presidente di Assoporti, Daniele Rossi.
I porti italiani "sono pienamente operativi a servizio della collettività, e tutti gli uffici, compresi quelli di controllo, garantiscono lo svolgimento regolare delle attività. I provvedimenti adottati dal Governo non limitano in alcun modo la circolazione delle merci nel nostro Paese.
Fermo restando che resta l’obbligo preventivo di “libera pratica sanitaria” da parte dell’Ufficio Territoriale di Sanità Marittima che autorizza l’approdo delle navi in ingresso al porto, i porti italiani sono pronti a adottare eventuali nuove misure che dovessero essere emanate dalla Protezione Civile".


© copyright Porto Ravenna News
CONDIVIDI

Altro da:
Porti

ravenna / AdSP, 45 milioni di investimenti per lavori portuali pronti a partire 29/05/2020

Rossi: "Spingiamo sui lavori pubblici che generano lavoro per tante Pmi"

ravenna / Sapir nel bilancio consolidato utile di 3,8 milioni 29/05/2020

Sabadini: "Il 2019 ha confermato il trend positivo in corso da alcuni anni"

ravenna / Al TCR una banchina lineare di 670 metri consentirà di ridurre i tempi di attesa 28/05/2020

Sono terminati i lavori di livellamento del fondale nell’area dove era posizionato ...

BLUE ECONOMY

Interviste ed Eventi

interviste / Licciardi (ANACER): 'Import cereali in tensione per la situazione internazionale e la logistica" 16/03/2020

interviste / Maioli (Dinazzano PO): “Accelerare sul ferrobonus” 15/03/2020

interviste / Rosetti (CONSAR): “Situazione incerta e preoccupante. Contro il Coronavirus serve una regia unica” 14/03/2020

interviste / Corsini (Regione E.R.): “Buone notizie per i 2 scali merci e riprendiamo l’idea della E55" 13/03/2020

interviste / Ottolenghi (Confindustria): “L'aumento dell'Ires del 3,5% avvilisce le categorie interessate” 13/12/2019

Romagna AcqueCSRCassa di Risparmio di RavennaviamarConsar RavennaCompagnia Portuale RavennaMacportExportcoopSpedizionieri internazionali RavennaColumbia TranspostCNA ImpreseSfacsErmareServizi tecnico-nauticiAngopiNadepambienteLe Navi - SeawaysSimapIntercontinentalTramacoT&Ccz lokoOLYMPIA DI NAVIGAZIONEBperSersCasadei GhinassiFioreConfartigianato RavennaBanca Popolare di RavennaTCR SecomarAgmarCiclatMartini VittorioCorship spaCNA Ravenna