Trasporti, Logistica

roma 18 marzo 2020

Sospesa la tassa di ancoraggio. Tutti gli aiuti alle imprese e le disposizioni sul lavoro

Le novità previste nel decreto legge del Governo

18 marzo 2020 - roma - Tra le novità previste dall'art. 92 del decreto legge 17 marzo 2020  n. 18, vi sono:

- la sospensione dell’applicazione della tassa di ancoraggio per il periodo che va dall’entrata in vigore del decreto (17 marzo 2020) al 30 aprile 2020;

- la sospensione del pagamento dei canoni concessori portuali ex articoli 16, 17 e 18 della Legge n.84/94 dovuti dalla data di entrata in vigore del DL fino al 31 luglio; le somme sospese dovranno essere versate entro il 31 dicembre 2020 se-condo le modalità decise da ciascuna AdSP;


- il rinvio di trenta giorni del pagamento differito e periodico dei diritti doganali in scadenza tra il 17 marzo e il 30 aprile 2020;

- il rinvio al 31 ottobre 2020 delle revisioni veicoli che scadono entro il 31 luglio.

Gli aiuti alle imprese

Le disposizioni sul lavoro


© copyright Porto Ravenna News
CONDIVIDI

Altro da:
Trasporti, Logistica

ravenna / Via il Ponte di Teodorico per far transitare i nuovi treni merci 25/05/2020

Il cantiere aprirà l'8 giugno. Sette mesi di lavori. Benefici per il porto

bologna / Interporto Bologna, camion in forte calo e tenuta dei treni 20/05/2020

Il peso dell'emergenza sanitaria sul bilancio dei primi quattro mesi

ravenna / Porto e famiglia Ottolenghi, la storia si intreccia 20/05/2020

Domenica cade il centenario della Petrolifera Italo Rumena

BLUE ECONOMY

Interviste ed Eventi

interviste / Licciardi (ANACER): 'Import cereali in tensione per la situazione internazionale e la logistica" 16/03/2020

interviste / Maioli (Dinazzano PO): “Accelerare sul ferrobonus” 15/03/2020

interviste / Rosetti (CONSAR): “Situazione incerta e preoccupante. Contro il Coronavirus serve una regia unica” 14/03/2020

interviste / Corsini (Regione E.R.): “Buone notizie per i 2 scali merci e riprendiamo l’idea della E55" 13/03/2020

interviste / Ottolenghi (Confindustria): “L'aumento dell'Ires del 3,5% avvilisce le categorie interessate” 13/12/2019

Corship spaServizi tecnico-nauticiCasadei GhinassiMacportNadepSecomarSpedizionieri internazionali Ravennacz lokoErmareBperIntercontinentalTCR Consar RavennaRomagna AcqueLe Navi - SeawaysSersSimapCSRviamarOLYMPIA DI NAVIGAZIONEFioreCassa di Risparmio di RavennaColumbia TranspostCiclatTramacoMartini VittorioAngopiT&CCNA RavennaAgmarambienteSfacsExportcoopCompagnia Portuale RavennaBanca Popolare di RavennaCNA ImpreseConfartigianato Ravenna