Trasporti, Logistica

ravenna 19 marzo 2020

Consar, "Pienamente operativi nonostante il coronavirus"

Per Veniero Rosetti l'autotrasporto va sostenuto con i provvedimenti governativi

19 marzo 2020 - ravenna - Il Consar combatte la sua battaglia sul fronte del coronavirus e della crisi economica che ne sta derivando. Naturalmente la struttura è pienamente operativa, dal reparto amministrativo agli automezzi che continuano a percorrere l'Italia.

Una dipendente, addetta al servizio fatturazione, è stata contagiata dal virus. Le sue condizioni sono comunque discrete. Dodici colleghi del reparto sono in quarantena e lavoreranno da casa, dove sono stati dotati di tutta la tecnologia necessaria, fino al 26 marzo.
“Quando abbiamo saputo del problema – commenta il presidente Veniero Rosetti – abbiamo contattato l’Ausl che ringrazio per la grande professionalità con la quale sta lottando contro il virus. Abbiamo messo in atto misure di prevenzione e abbiamo proceduto a sanificare gli ambienti”.
Rosetti non nasconde la preoccupazione che ha colto la struttura del Consar.“Per aumentare la prevenzione ricorreremo ancora di più al lavoro da casa e per questo stiamo acquistando nuova tecnologia. Ma siamo consapevoli che combattiamo contro un nemico invisibile. Per questo, dopo aver visto come si muovono medici e infermieri in prima linea contro il coronavirus, li ringrazio ancora di più. E posso dire loro che il Consar farà la sua parte anche questa volta e supporterà gli sforzi della nostra Ausl romagnola”.
“Spero che l’incubo finisca presto ma resto molto preoccupato per tanti colleghi autotrasportatori. Fino a lunedì scorso non abbiamo risentito della crisi economica creata dalla diffusione del virus a livello internazionale. Ora, invece, per diversi di noi si fa dura. Ci sono rate e mutui da pagare, il lavoro è in calo perché diverse aziende si sono fermate. Spero che le misure che si stanno adottando per le diverse categorie economiche vengano estese all’autotrasporto perché, se si fermano i camion, si ferma tutta l’economia”.


© copyright Porto Ravenna News
CONDIVIDI

Altro da:
Trasporti, Logistica

ravenna / Via il Ponte di Teodorico per far transitare i nuovi treni merci 25/05/2020

Il cantiere aprirà l'8 giugno. Sette mesi di lavori. Benefici per il porto

bologna / Interporto Bologna, camion in forte calo e tenuta dei treni 20/05/2020

Il peso dell'emergenza sanitaria sul bilancio dei primi quattro mesi

ravenna / Porto e famiglia Ottolenghi, la storia si intreccia 20/05/2020

Domenica cade il centenario della Petrolifera Italo Rumena

BLUE ECONOMY

Interviste ed Eventi

interviste / Licciardi (ANACER): 'Import cereali in tensione per la situazione internazionale e la logistica" 16/03/2020

interviste / Maioli (Dinazzano PO): “Accelerare sul ferrobonus” 15/03/2020

interviste / Rosetti (CONSAR): “Situazione incerta e preoccupante. Contro il Coronavirus serve una regia unica” 14/03/2020

interviste / Corsini (Regione E.R.): “Buone notizie per i 2 scali merci e riprendiamo l’idea della E55" 13/03/2020

interviste / Ottolenghi (Confindustria): “L'aumento dell'Ires del 3,5% avvilisce le categorie interessate” 13/12/2019

Martini Vittoriocz lokoErmareIntercontinentalOLYMPIA DI NAVIGAZIONESecomarServizi tecnico-nauticiRomagna AcqueConfartigianato RavennaCorship spaCasadei GhinassiCSRLe Navi - SeawaysSpedizionieri internazionali RavennaSfacsExportcoopTCR CNA ImpreseCompagnia Portuale RavennaAgmarviamarCiclatSersCNA RavennaFioreConsar RavennaAngopiColumbia TranspostCassa di Risparmio di RavennaBperT&CSimapBanca Popolare di RavennaMacportNadepTramacoambiente