Trasporti, Logistica

bologna 20 maggio 2020

Interporto Bologna, camion in forte calo e tenuta dei treni

Il peso dell'emergenza sanitaria sul bilancio dei primi quattro mesi

20 maggio 2020 - bologna - L’emergenza sanitaria dettata dal COVID-19 ha avuto effetti anche sull’attività di trasporto delle aziende insediate all’Interporto di Bologna.
I dati di traffico di aprile mostrano infatti un calo tendenziale (rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso) e congiunturale (rispetto al mese di marzo 2020) in tutti i settori di traffico.
I camion sono calati del 31% rispetto ad un anno fa e del 26% rispetto al mese precedente.
Il settore ferroviario, come già accennato in precedenza, mostra segnali meno preoccupanti.
Il numero dei treni registra una contrazione del 9% rispetto ad aprile 2019 (23 treni in meno) e del 20% rispetto ad un mese fa.
Nei primi mesi del 2020 il settore ferroviario ha mostrato comunque una forte espansione e questo permette di beneficiare di un valore positivo nel cumulato del periodo gennaio-aprile 2020 rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso (+7 il numero dei treni).


© copyright Porto Ravenna News
CONDIVIDI

Altro da:
Trasporti, Logistica

ravenna / Via il Ponte di Teodorico per far transitare i nuovi treni merci 25/05/2020

Il cantiere aprirà l'8 giugno. Sette mesi di lavori. Benefici per il porto

ravenna / Porto e famiglia Ottolenghi, la storia si intreccia 20/05/2020

Domenica cade il centenario della Petrolifera Italo Rumena

ravenna / Il Comune approva l'accordo di collaborazione con l’Istituto sui trasporti e la logistica 19/05/2020

Valbonesi (PD): "Si pongono basi più forti per la promozione e adozione sul nostro ...

BLUE ECONOMY

Interviste ed Eventi

interviste / Licciardi (ANACER): 'Import cereali in tensione per la situazione internazionale e la logistica" 16/03/2020

interviste / Maioli (Dinazzano PO): “Accelerare sul ferrobonus” 15/03/2020

interviste / Rosetti (CONSAR): “Situazione incerta e preoccupante. Contro il Coronavirus serve una regia unica” 14/03/2020

interviste / Corsini (Regione E.R.): “Buone notizie per i 2 scali merci e riprendiamo l’idea della E55" 13/03/2020

interviste / Ottolenghi (Confindustria): “L'aumento dell'Ires del 3,5% avvilisce le categorie interessate” 13/12/2019

Servizi tecnico-nauticiCasadei GhinassiCompagnia Portuale RavennaColumbia TranspostSimapMacportviamarConsar RavennaTCR Spedizionieri internazionali RavennaSersCSRIntercontinentalRomagna AcqueTramacoAgmarAngopiCassa di Risparmio di RavennaExportcoopCorship spaErmareambienteT&CBperMartini VittorioCNA ImpreseSecomarFioreCNA RavennaLe Navi - SeawaysOLYMPIA DI NAVIGAZIONESfacsNadepBanca Popolare di RavennaConfartigianato RavennaCiclatcz loko