Porti

ravenna 26 giugno 2020

"Crisi della portualità, convocare un tavolo regionale"

Lo chiedono i sindacati perchè "gli interventi nazionali sono esigui"

26 giugno 2020 - ravenna - Dopo la prima fase di crisi derivante dal covid 19, durante la quale il sistema della portualità ha funzionato a pieno regime per gestire il transito di tutte le merci necessarie alla sopravvivenza del paese, oggi ( ormai da quasi 2 mesi) "in presenza di un blocco quasi totale dei traffici mondiali, la crisi ha investito ed investirà in pieno tutto il sistema portuale anche ravennate almeno per i prossimi mesi (in termini di proiezioni siamo già a settembre 2020)". Lo scrivono i sindacati di categoria di Cgil, Cisl e Uil.

Il confronto in sede di Organismo di partenariato per la risorsa Mare, svolto nella giornata di ieri con AdSP Ravenna, Confindustria e le altre associazioni, ha permesso di esaminare a fondo la qualità/quantità della crisi in atto e dei sui prevedibili sviluppi, valutare gli strumenti legislativi necessari da mettere in campo per farvi fronte e rilevarne la necessità di aprire ulteriori tavoli di confronto istituzionali con la Provincia e la Regione Emilia Romagna.

Per i sindacati "il perdurare di questa situazione necessita di un tavolo Regionale per verificare quali strumenti aggiuntivi mettere in campo per rispondere, in maniera corretta, alla gravissima crisi in corso, vista l’esiguità degli interventi nazionali".

La tutela strategica, del lavoro nella portualità ravennate, "passa anche da stringenti misure che permettano alle imprese e ai lavoratori di traguardare una sponda che, ad oggi, non si vede.
È urgentissimo un tavolo di confronto, perché la qualità degli interventi e delle scelte potrà determinare il futuro per migliaia di lavoratori e di famiglie della nostra provincia".


© copyright Porto Ravenna News
CONDIVIDI

Altro da:
Porti

ravenna / In agosto il recupero della Berkan B 11/07/2020

A fine mese l'ultima conferenza dei servizi per il via libera al progetto

ravenna / L'assessore Corsini visita Sapir e Tcr 10/07/2020

E' stato fatto il punto sugli investimenti in corso da parte delle due società

roma / Dl Rilancio, 10 milioni ad ogni Adsp 09/07/2020

Approvato dalla Camera un odg. Da domani iter al Senato

Interviste ed Eventi

interviste / Fabbri (ITL): “Subito al lavoro sulla ZLS” 21/05/2020

interviste / Licciardi (ANACER): 'Import cereali in tensione per la situazione internazionale e la logistica" 16/03/2020

interviste / Maioli (Dinazzano PO): “Accelerare sul ferrobonus” 15/03/2020

interviste / Rosetti (CONSAR): “Situazione incerta e preoccupante. Contro il Coronavirus serve una regia unica” 14/03/2020

interviste / Corsini (Regione E.R.): “Buone notizie per i 2 scali merci e riprendiamo l’idea della E55" 13/03/2020

SecomarIntercontinentalSimapConfartigianato RavennaTCR GrimaldiServizi tecnico-nauticiCassa di Risparmio di RavennaCiclatcz lokoAcmarFioreambienteErmareSfacsMartini VittorioSersLe Navi - SeawaysSpedizionieri internazionali RavennaExportcoopConsar RavennaCNA ImpreseNadepCNA RavennaCSRTramacoBperRomagna AcqueColumbia TranspostT&CAngopiMacportCasadei GhinassiAgmarviamarCorship spaCompagnia Portuale Ravenna