Energia, Offshore

ravenna 02 luglio 2020

“A Ravenna il più grande hub della CO2 al mondo”

L'intervista dell'ad di Eni, Descazi, al Sole 24 Ore

02 luglio 2020 - ravenna - “A Ravenna il più grande hub della CO2 al mondo”: il titolo a tutta pagina sul Sole di oggi non poteva non colpire. L’amministratore delegato di Eni, Claudio Descalzi, si è a lungo soffermato sul progetto: “Siamo pronti a candidare al primo bando del Fondo per l'innovazione europeo, il progetto per il nuovo hub di Ravenna che darà vita al più grande centro al mondo di cattura e stoccaggio di anidride carbonica”. Un miliardo di euro da investire a partire dal 2023.

“Grazie alla valorizzazione delle infrastrutture esistenti nonché delle persone, delle competenze e delle tecnologie che il distretto già possiede, riusciremo a garantire un costo per tonnellata stoccata molto concorrenziale rispetto agli altri progetti nel mondo. Per Ravenna è un'occasione importante per l'area e anche per quelle società di ingegneria e meccanica, nate negli ultimi 50 anni per supportare la produzione di gas, che al momento subiscono una profonda crisi di settore”.
"Le parole di Descalzi mi fanno particolarmente piacere” commenta il presidente della Regione, Stefano Bonaccini, a proposito del progetto di stoccaggio di CO2.

Soddisfatto delle dichiarazioni di Descalzi, il presidente della Regione, Stefano Bonaccini. "E' una strada – si legge in una nota - che, come Regione, insieme a una realtà qualificata come Eni intendiamo esplorare, perché si tratta di un'importantissima sperimentazione tecnologica per l'ambiente e per il clima, in grado - aspetto per nulla secondario - anche di
riconvertire competenze e di creare lavoro qualificato".


© copyright Porto Ravenna News
CONDIVIDI

Altro da:
Energia, Offshore

ravenna / Primi stoccaggi di CO2 dal 2021 28/07/2020

Si parte sfruttando il giacimento esaurito 'Porto Corsini mare ovest'

roma / Da Assomineraria nasce Assorisorse 15/07/2020

Oscar Guerra (Rosetti) nel Consiglio generale a fianco di Ciarrocchi

ravenna / Fusignani: "Tagliati miliardi di investimenti nel gas" 15/07/2020

Vice sindaco preoccupato per le prospettive del settore energetico ravennare. Webinar ...

Interviste ed Eventi

interviste / Fabbri (ITL): “Subito al lavoro sulla ZLS” 21/05/2020

interviste / Licciardi (ANACER): 'Import cereali in tensione per la situazione internazionale e la logistica" 16/03/2020

interviste / Maioli (Dinazzano PO): “Accelerare sul ferrobonus” 15/03/2020

interviste / Rosetti (CONSAR): “Situazione incerta e preoccupante. Contro il Coronavirus serve una regia unica” 14/03/2020

interviste / Corsini (Regione E.R.): “Buone notizie per i 2 scali merci e riprendiamo l’idea della E55" 13/03/2020

TCR BperSfacsColumbia TranspostSimapTramacoNadepMacportRomagna AcqueCNA RavennaCNA ImpreseAcmarT&CIntercontinentalviamarMartini VittorioFioreCiclatConsar RavennaErmareGrimaldiCompagnia Portuale RavennaSecomarSersSpedizionieri internazionali RavennaCassa di Risparmio di RavennaCorship spaAgmarcz lokoLe Navi - SeawaysExportcoopServizi tecnico-nauticiCSRCasadei GhinassiAngopiambienteConfartigianato Ravenna