Porti

ravenna 05 luglio 2020

"Investimenti nelle infrastrutture attirano grandi gruppi come Cosco"

Lo sostiene il presidente della delegazione ravennate di Confindustria Romagna, Tomaso Tarozzi

05 luglio 2020 - ravenna - “La notizia della scelta della multinazionale cinese Cosco Shipping di consigliare alla propria clientela, a fronte dei recenti problemi di collegamento fra il porto di Genova e l’autostrada, lo scalo di Ravenna come valida soluzione alternativa, sfruttando lo scalo hub del Pireo, dimostra quanto la realtà portuale ravennate sia importante”. E' quanto afferma il presidente della delegazione ravennate di Confindustria Romagna, Tomaso Tarozzi.

“Per l’economia del nostro territorio aggiunge - si tratterebbe di un’occasione di sviluppo da non perdere, in particolare in questo momento difficile e in un’ottica di crescita di tutta la Romagna”.
A pesare positivamente sulle scelte delle grandi compagnie ci sono, indubbiamente, lavori infrastrutturali che tra ferrovia e hub portuale sfiorano i 500 milioni di valore. “Il porto di Ravenna rappresenta una delle nostre infrastrutture strategiche, essenziale per la ricostruzione economica. L’assegnazione dei lavori per la prima fase del progetto hub portuale per il rifacimento delle le banchine e l’allestimento delle aree logistiche, gli investimenti ferroviari, hanno segnato un primo passo in avanti a cui ora, con questo riconoscimento di valore, si aggiunte un altro step significativo”.

Per Tarozzi “ora diventa indispensabile accelerare affinché la Romagna si possa dotare di una efficiente rete infrastrutturale a partire proprio dalla realizzazione di moderne stazioni merci ferroviarie ed un ancora più veloce accesso all’autostrada”.


© copyright Porto Ravenna News
CONDIVIDI

Altro da:
Porti

roma / Il Mit assegna 85 milioni per fondali a -14,50 metri 06/08/2020

Annuncio del ministro De Micheli, subito l'assegnazione dei fondi

ravenna / Il terminal container di Beirut operativo tra una settimana 06/08/2020

L'Evergreen sta scaricando a Tripoli. I collegamenti settimanali per il Libano

ravenna / Paralizzato il porto di Beirut 05/08/2020

Nave Evergreen con container imbarcati dalla Seamond, spostata a Tripoli

Interviste ed Eventi

interviste / Fabbri (ITL): “Subito al lavoro sulla ZLS” 21/05/2020

interviste / Licciardi (ANACER): 'Import cereali in tensione per la situazione internazionale e la logistica" 16/03/2020

interviste / Maioli (Dinazzano PO): “Accelerare sul ferrobonus” 15/03/2020

interviste / Rosetti (CONSAR): “Situazione incerta e preoccupante. Contro il Coronavirus serve una regia unica” 14/03/2020

interviste / Corsini (Regione E.R.): “Buone notizie per i 2 scali merci e riprendiamo l’idea della E55" 13/03/2020

ambienteNadepServizi tecnico-nauticiIntercontinentalAgmarCSRTCR ErmareCNA RavennaviamarSimapAcmarExportcoopMartini VittorioCiclatT&CGrimaldiRomagna AcqueColumbia TranspostFiorecz lokoMacportCasadei GhinassiAngopiSersCompagnia Portuale RavennaSpedizionieri internazionali RavennaCassa di Risparmio di RavennaSfacsConsar RavennaSecomarConfartigianato RavennaTramacoCorship spaBperLe Navi - SeawaysCNA Imprese