ENI Cafè

"Anche quello di Ravenna diventi un green port"

Lo chiede il coordinamento di "Ravenna Coraggiosa" in una lettera aperta al presidente dell’Autorità Portuale

19 marzo 2021 - Il coordinamento di Ravenna Coraggiosa, la neonata formazione politica a sostegno della candidatura a sindaco di Michele De Pascale, ha inviato una lettera aperta al presidente dell'Autorità Portuale di Ravenna, Daniele Rossi, per chiedere che anche quello di Ravenna diventi un green port verificandone la fattibilità con altre realtà territoriali e coordinando la presentazione di un progetto di alta qualità.

“Un progetto che in primo luogo acceleri il percorso di innovazione per una più forte sinergia fra il porto e il sistema ferroviario al fine di spostare quote importanti di merci su treno, realizzando le opere necessarie per completare e migliorare i collegamenti ferroviari in destra e in sinistra canale.
Riteniamo utile affiancare alla realizzazione di quanto già concordato con RFI anche possibili azioni di incentivazione economica.
Si deve rendere più appetibile per tutti i terminalisti l’utilizzo del treno nella movimentazione delle merci da e per i propri terminal, affiancando i contributi economici già messi in campo da Governo e Regione".

Allo stesso tempo per Ravenna Coraggiosa potrebbe essere l’occasione di affrontare anche altre priorità per migliorare la sostenibilità ambientale del sistema portuale.
"Pensiamo ad esempio al completamento del sistema depurativo, alla realizzazione dell'impianto per il recupero delle sabbie portuali, allo sviluppo delle energie rinnovabili, alla progressiva elettrificazione delle banchine, all'impiego graduale di sistemi di mobilità e di mezzi operativi elettrici in sostituzione di quelli a gasolio.
Pensiamo al miglioramento dei progetti volti allo sviluppo della futura Stazione Marittima Crocieristica e del potenziale valore aggiunto di una sinergia con le aree naturalistiche della Baiona e del Piombone, con le attività residenziali e turistiche di Marina di Ravenna e dei Lidi Nord".

Infine, Ravenna Coraggiosa apre ragionamenti su aspetti “immateriali” "come la costruzione del mobility manager del comparto, la valorizzazione di politiche per il miglioramento dei percorsi casa-lavoro per le tante persone che ogni mattina si recano nel nostro porto e nelle aziende dell’area portuale. Noi di Ravenna Coraggiosa riteniamo che interventi di questo tipo potrebbero contribuire a rendere il porto di Ravenna uno dei porti più avanzati e competitivi d' Europa”.


© copyright Porto Ravenna News
CONDIVIDI

Altro da:
Porti

ravenna / Porto, logistica e fondi Pnrr: evento di Confetra Emilia Romagna

In programma domani, martedì, al Mercato Coperto. Concludono il presidente Nicolini ...

Porto, logistica e fondi Pnrr: evento di Confetra Emilia Romagna

In programma domani, martedì, al Mercato Coperto. Concludono il presidente Nicolini ...

roma / Anacer: cala l'import di cereali, ma cresce il valore

Calo dell’export di pasta, prodotti trasformati e riso

Anacer: cala l'import di cereali, ma cresce il valore

Calo dell’export di pasta, prodotti trasformati e riso

ravenna / Berkan B, posato il primo troncone

Finalmente questa mattina esito positivo, dopo i due precedenti tentativi non andati ...

Berkan B, posato il primo troncone

Finalmente questa mattina esito positivo, dopo i due precedenti tentativi non andati ...

Interviste ed Eventi

interviste / Fabbri (ITL): “Subito al lavoro sulla ZLS”

Fabbri (ITL): “Subito al lavoro sulla ZLS”

interviste / Licciardi (ANACER): 'Import cereali in tensione per la situazione internazionale e la logistica"

Licciardi (ANACER): 'Import cereali in tensione per la situazione internazionale e la logistica"

interviste / Maioli (Dinazzano PO): “Accelerare sul ferrobonus”

Maioli (Dinazzano PO): “Accelerare sul ferrobonus”

interviste / Rosetti (CONSAR): “Situazione incerta e preoccupante. Contro il Coronavirus serve una regia unica”

Rosetti (CONSAR): “Situazione incerta e preoccupante. Contro il Coronavirus serve una regia unica”

interviste / Corsini (Regione E.R.): “Buone notizie per i 2 scali merci e riprendiamo l’idea della E55"

Corsini (Regione E.R.): “Buone notizie per i 2 scali merci e riprendiamo l’idea della E55"

FioreSfacsviamarCNA ImpreseCasadei GhinassiItalmetConsar RavennaGrimaldiTramacoTCR SagemVianelloCNA RavennaT&CAngopiFedepilotiSpedizionieri internazionali RavennaConfcommercio RavennaCiclatRomagna AcqueBperAgmarIntercontinentalCorship spaCSRMacportExportcoopSersMartini VittorioServizi tecnico-nauticiAcmarColumbia TranspostConfartigianato RavennaCassa di Risparmio di RavennaOlympiaNadepcz lokoCompagnia Portuale RavennaLe Navi - SeawaysArco LavoriSecomarSimap