Eni Grande

Porti

roma 21 aprile 2021

Santi (Federagenti): “Sui dragaggi forse è davvero arrivata la svolta”

"Importante" la Direttiva del Ministro Giovannini. "Ora investimenti e meno burocrazia"

21 aprile 2021 - roma - “Possiamo dire che la nave ha mollato gli ormeggi. È presto però affermare che stia navigando a pieno regime di giri; per intanto facciamo uscire i porti dalla palude”.
Questo il commento a caldo del Presidente di Federagenti, Alessandro Santi, al completamento da parte del Ministro delle Infrastrutture e della Mobilità sostenibili, Enrico Giovannini, delle procedure per la nomina, di cinque Presidenti di Autorità di Sistema Portuale, ma ancor di più per la Direttiva che “finalmente dopo anni di attesa – afferma Santi – dovrebbe consentire lo sblocco delle attività dei dragaggi nei principali porti italiani, facendole diventare attività ordinarie di mantenimento dei pescaggi, nonché di accelerare le procedure per gli investimenti in nuove opere, creare il tanto atteso sportello unico per la semplificazione amministrativa e l’accelerazione dei procedimenti, oltre ad attuare misure per l’efficientamento energetico dei porti e l’impiego di energie rinnovabili”.

“Grande soddisfazione, certo. Ma adesso è il momento – sottolinea il Presidente di Federagenti – di non abbassare la guardia. Soddisfazione per lo sblocco di misure attese invano da anni, ma grande e attenta vigilanza sui tempi, in particolare sulla predisposizione del piano nazionale dei dragaggi”.


“Ed è importante – conclude – che il Ministro, certo conscio della palude burocratica in cui si sono impantanati i porti, abbia previsto un meccanismo di verifica trimestrale, quasi un tagliando, degli obiettivi e delle procedure avviate”.


© copyright Porto Ravenna News
CONDIVIDI

Altro da:
Porti

ravenna / "Ok il porto ma servono collegamenti efficienti"

La visita del vice ministro Morelli con il presidente Rossi e il vice sindaco Fu ...

"Ok il porto ma servono collegamenti efficienti"

La visita del vice ministro Morelli con il presidente Rossi e il vice sindaco Fu ...

bologna / Corsini: "Nel Pnrr 130 milioni per il porto ravennate"

I fondi destinati a potenziare le infrastrutture per l'accesso delle grandi port ...

Corsini: "Nel Pnrr 130 milioni per il porto ravennate"

I fondi destinati a potenziare le infrastrutture per l'accesso delle grandi port ...

roma / Domani Giampieri diventa presidente di Assoporti

Sciolte le riserve. L'assemblea può procedere con la nomina

Domani Giampieri diventa presidente di Assoporti

Sciolte le riserve. L'assemblea può procedere con la nomina

Interviste ed Eventi

interviste / Fabbri (ITL): “Subito al lavoro sulla ZLS”

Fabbri (ITL): “Subito al lavoro sulla ZLS”

interviste / Licciardi (ANACER): 'Import cereali in tensione per la situazione internazionale e la logistica"

Licciardi (ANACER): 'Import cereali in tensione per la situazione internazionale e la logistica"

interviste / Maioli (Dinazzano PO): “Accelerare sul ferrobonus”

Maioli (Dinazzano PO): “Accelerare sul ferrobonus”

interviste / Rosetti (CONSAR): “Situazione incerta e preoccupante. Contro il Coronavirus serve una regia unica”

Rosetti (CONSAR): “Situazione incerta e preoccupante. Contro il Coronavirus serve una regia unica”

interviste / Corsini (Regione E.R.): “Buone notizie per i 2 scali merci e riprendiamo l’idea della E55"

Corsini (Regione E.R.): “Buone notizie per i 2 scali merci e riprendiamo l’idea della E55"

IntercontinentalServizi tecnico-nauticiBperTramacoCorship spaConfartigianato RavennaSpedizionieri internazionali RavennaSfacscz lokoT&CAgmarCassa di Risparmio di RavennaRomagna AcqueLe Navi - SeawaysCiclatGRIMALDIConsar RavennaConfcommercio RavennaSimapAngopiAcmarExportcoopCasadei GhinassiMartini VittorioCSRColumbia TranspostSecomarSersNadepCompagnia Portuale RavennaambienteviamarTCR FioreMacportCNA RavennaCNA Imprese