Porti

livorno 25 maggio 2019

ESPO chiede di valorizzare i porti europei

In un memorandum le priorità indicate alla convention di Livorno

25 maggio 2019 - livorno - Autonomia finanziaria delle autorità di sistema portuale, sviluppo infrastrutturale per la crescita della intermodalità e la digitalizzazione dei processi. Sono alcune delle priorità per i porti europei contenute in un memorandum che Espo, l'associazione dei porti, ha presentato ufficialmente nel corso dei lavori tenutisi a Livorno.
Nel documento sono indicate le priorità che Espo sostiene per i prossimi 5 anni. "Non a caso il memorandum è stato presentato nelle ore che precedono il voto per le europee" ha spiegato il segretario generale di Espo, Isabelle Ryckbost. "Il Parlamento Europeo si sta per rinnovare ed insieme alla Commissione Europea avrà un ruolo centrale nella definizione delle politiche economiche ed ambientali dei prossimi anni".
Tra le priorità individuate dal memorandum anche l'aumento della quota del fondo CEF destinata ai porti, la qualità dell'aria da ottenere tramite l'abbattimento delle emissioni e la produzione di energie rinnovabili. Espo ribadisce la necessità di armonizzare le regole sui servizi tecnico nautici e gli aiuti di Stato, l'importanza di mantenere aperti gli scambi internazionali come elemento di sviluppo dell'Europa.

Il testo integrale del memorandum


© copyright Porto Ravenna News
CONDIVIDI

Altro da:
Porti

ravenna / Venezia perde il 14,4% nel trimestre, Genova il 27,2% solo in giugno 29/07/2020

La crisi della portualità provocata dal Covid non allenta la presa

ravenna / Cgil, Marcello Santarelli nuovo segretario della Filt 29/07/2020

Succede a Mauro Comi alla guida della categoria dal 2016

roma / Assoporti: "Snellire la normativa sui dragaggi" 28/07/2020

Le proposte potrebbere essere inserite nel DL Semplificazioni

Interviste ed Eventi

interviste / Fabbri (ITL): “Subito al lavoro sulla ZLS” 21/05/2020

interviste / Licciardi (ANACER): 'Import cereali in tensione per la situazione internazionale e la logistica" 16/03/2020

interviste / Maioli (Dinazzano PO): “Accelerare sul ferrobonus” 15/03/2020

interviste / Rosetti (CONSAR): “Situazione incerta e preoccupante. Contro il Coronavirus serve una regia unica” 14/03/2020

interviste / Corsini (Regione E.R.): “Buone notizie per i 2 scali merci e riprendiamo l’idea della E55" 13/03/2020

Columbia TranspostviamarT&CLe Navi - SeawaysConsar RavennaGrimaldiCassa di Risparmio di RavennaBperCiclatServizi tecnico-nauticiCSRAcmarCNA RavennaambienteSpedizionieri internazionali RavennaSimapCorship spaTCR Confartigianato RavennaNadepErmareIntercontinentalSfacsCompagnia Portuale RavennaRomagna AcqueFioreMartini VittorioTramacoMacportCasadei GhinassiSecomarSersAgmarExportcoopAngopiCNA Impresecz loko