Energia, Offshore

abu dhabi 09 dicembre 2019

Rosetti Marino sbarca negli Emirati Arabi

Nuova società con il partner Asmef per crescere sul mercato

09 dicembre 2019 - abu dhabi - Il gruppo Rosetti Marino ha siglato una intesa con Ali & Sons Marine Engineering Factory (Asmef), società degli Emirati Arabi operante nel settore marittimo e dell'oil & gas, per la creazione di una nuova società con sede negli Emirati Arabi Uniti, la Rosetti-Ali & Sons LLC. In questo modo, entrambi i gruppi puntano a incrementare l'acquisizione e l'esecuzione di contratti EPC nel settore oil & gas, onshore e offshore, oltre ad ampliare la propria presenza sul mercato.


'Il Gruppo Rosetti Marino è lieto di poter condividere la sua vasta esperienza e unire le forze con un player locale del calibro di Ali & Sons' " ha commentato Oscar Guerra, amministratore delegato della Rosetti Marino. "Ci impegniamo ad accrescere il valore aggiunto nell'ottica di creare un'industria oil & gas più dinamica per gli Emirati Arabi Uniti e di concretizzare più opportunità di instaurare partnership preziose con i player locali del settore, nello spirito della Vision strategica degli Emirati Arabi Uniti. La partnership è un passaggio fondamentale, che si inserisce nei piani di espansione e di crescita del Gruppo Rosetti Marino", ha aggiunto il manager.


"Grazie alle notevoli competenze e infrastrutture di Asmef e all'esperienza maturata dalla Rosetti Marino in oltre un secolo di attività, nonche' alla sua ineccepibile reputazione riconosciuta a livello mondiale, la costituzione della Rosetti-Ali & Sons ci sembra il giusto passo al momento opportuno per creare un nuovo importante player nel mercato degli Emirati Arabi Uniti", ha dichiarato Shamis Al Dhaheri, Managing Director del Gruppo Ali & Sons.


© copyright Porto Ravenna News
CONDIVIDI

Altro da:
Energia, Offshore

ravenna / Il ministro Gualtieri: "Apriremo un tavolo sul futuro dell'oil&gas"

Ha incontrato nel pomeriggio il tavolo delle imprese di Ravenna. Numerosi i temi ...

ravenna / Schlumberger,ecco altri licenziamenti

Gli effetti delle decisioni del governo sull'estrazione di gas in Adriatico

ravenna / Confindustria: "Sul gas ok le dichiarazioni del ministro Costa"

Il titolare dell'Ambiente finalmente riconosce il gas quale energia della transizione. ...

REM 2020

Interviste ed Eventi

interviste / Ottolenghi (Confindustria): “L'aumento dell'Ires del 3,5% avvilisce le categorie interessate”

interviste / Nicolini (Confetra): "Agorà 2019 con il ministro De Micheli"

interviste / Maioli (Dinazzano Po): “Ferrobonus, il contributo che rilancia il treno”

interviste / Masucci: “Con il Fondo F2i pronti a rafforzare il sistema delle infrastrutture portuali”

interviste / Mazzotti (LegaCoop): “Gara d'appalto Progetto Hub, le nostre Coop pronte a partecipare”

cz lokoNadepAgmarambienteCNA ImpreseColumbia TranspostCassa di Risparmio di RavennaAngopiviamarLe Navi - SeawaysSecomarT&CFioreTramacoCasadei GhinassiServizi tecnico-nauticiCiclatRomagna AcqueErmareConfartigianato RavennaMartini VittorioCompagnia Portuale RavennaSpedizionieri internazionali RavennaCSRMacportExportcoopBanca Popolare di RavennaSimapCNA RavennaCorship spaSersConsar RavennaTCR IntercontinentalBperSfacs