Porti

ravenna 17 gennaio 2020

Mercantile finisce contro piattaforma

L'incidente nel pomeriggio a 3,5 miglia dalla costa

17 gennaio 2020 - ravenna - Il mercantile olandese Zaamborg ha urtato la piattaforma Agip 1 a 3,5 miglia al largo di Marina di Ravenna. La collisione è avvenuta nel pomeriggio.
La nave, che appartiene alla società olandese Vagenborg, aveva lasciato da poco il porto di Ravenna, diretta al Pireo.
I problemi sono iniziati quando la Zaamborg ha cominciato a prendere il largo, fuori dalle dighe. La nebbia si sarebbe infittita. A 3,5 miglia l'urto con l'isola d'acciaio. La Capitaneria di porto ha aperto un’inchiesta e ha posto sotto sequestro la nave.
Gli uomini della Capitaneria hanno interrogato sia il comandante che il primo ufficiale.
La società Vagenborg ha affidato la difesa di comandante e primo ufficiale alla Mauro Consultants: avvocati Maurizio Mauro e Giovanni Bernardi, dottoressa Rebecca Mauro, ing Antonio Mauro.
La Zaamborg ha riportato seri danni a prua, sulla parte sinistra. Non si registrano feriti nè inquinamento.


© copyright Porto Ravenna News
CONDIVIDI

Altro da:
Porti

ravenna / Al via sperimentazione sdoganamento in mare delle merci alla rinfusa 26/09/2020

Rossi: "La nuova procedura porterà vantaggi agli operatori"

ravenna / Si intensificano i controlli sul lavoro al porto 24/09/2020

Vertice in prefettura, nel mirino gli infortuni sul lavoro ma anche la regolarità ...

ravenna / Sapir: “La smettano con il dumping tariffario” 23/09/2020

Il presidente Sabadini ai competitor ravennati: “Deve intervenire l’autorità di regolazione ...

Interviste ed Eventi

interviste / Fabbri (ITL): “Subito al lavoro sulla ZLS” 21/05/2020

interviste / Licciardi (ANACER): 'Import cereali in tensione per la situazione internazionale e la logistica" 16/03/2020

interviste / Maioli (Dinazzano PO): “Accelerare sul ferrobonus” 15/03/2020

interviste / Rosetti (CONSAR): “Situazione incerta e preoccupante. Contro il Coronavirus serve una regia unica” 14/03/2020

interviste / Corsini (Regione E.R.): “Buone notizie per i 2 scali merci e riprendiamo l’idea della E55" 13/03/2020

Consar RavennaConfartigianato RavennaAngopicz lokoBperCNA ImpreseambienteNadepCorship spaCiclatGRIMALDIIntercontinentalCompagnia Portuale RavennaSimapColumbia TranspostMacportExportcoopTramacoServizi tecnico-nauticiCSRCassa di Risparmio di RavennaAgmarCasadei GhinassiLe Navi - SeawaysTCR Martini VittorioErmareSersT&CviamarCNA RavennaSpedizionieri internazionali RavennaSfacsAcmarSecomarFioreRomagna Acque