Porti

ravenna 28 maggio 2020

Al TCR una banchina lineare di 670 metri consentirà di ridurre i tempi di attesa

Sono terminati i lavori di livellamento del fondale nell’area dove era posizionato il dente di ormeggio recentemente demolito

28 maggio 2020 - ravenna - Da qualche giorno, TCR è in grado di offrire ai propri clienti una banchina lineare di circa 670 metri di lunghezza, attrezzata con 4 gru di banchina altamente performanti e uno spazio di ormeggi che consente l’attracco contemporaneo di 3 navi con la maggiore lunghezza tra quelle che scalano il porto.

Sono terminati, infatti, i lavori di livellamento del fondale nell’area dove era posizionato il dente di ormeggio recentemente demolito, utilizzato nel passato dalle navi Ro-Ro, oggi dotate di quarter ramp che permette di operare su tradizionali banchine lineari.

Le operazioni hanno interessato il rifacimento e ripristino del bordo di banchina, l’inserimento di tiranti subacquei orizzontali e la realizzazione di due nuove bitte, attività importanti che, grazie all’impegno e al coordinamento tra personale TCR e autorità competenti, non hanno rallentato l’operatività del Terminal.

Grazie a questo intervento TCR garantisce alle compagnie di navigazione l’ormeggio immediato riducendo al minimo eventuali tempi di attesa in rada.

In ultimo, aspetto non trascurabile, è migliorata la sicurezza della navigazione nel canale del porto di Ravenna, con uno spazio di manovra più ampio e libero dall’ingombro dell’ex pontile di banchina.


© copyright Porto Ravenna News
CONDIVIDI

Altro da:
Porti

roma / Il Mit assegna 85 milioni per fondali a -14,50 metri 06/08/2020

Annuncio del ministro De Micheli, subito l'assegnazione dei fondi

ravenna / Il terminal container di Beirut operativo tra una settimana 06/08/2020

L'Evergreen sta scaricando a Tripoli. I collegamenti settimanali per il Libano

ravenna / Paralizzato il porto di Beirut 05/08/2020

Nave Evergreen con container imbarcati dalla Seamond, spostata a Tripoli

Interviste ed Eventi

interviste / Fabbri (ITL): “Subito al lavoro sulla ZLS” 21/05/2020

interviste / Licciardi (ANACER): 'Import cereali in tensione per la situazione internazionale e la logistica" 16/03/2020

interviste / Maioli (Dinazzano PO): “Accelerare sul ferrobonus” 15/03/2020

interviste / Rosetti (CONSAR): “Situazione incerta e preoccupante. Contro il Coronavirus serve una regia unica” 14/03/2020

interviste / Corsini (Regione E.R.): “Buone notizie per i 2 scali merci e riprendiamo l’idea della E55" 13/03/2020

CiclatCNA ImpreseSfacsNadepTramacoCasadei GhinassiCompagnia Portuale Ravennacz lokoRomagna AcqueColumbia TranspostMartini VittorioambienteFioreLe Navi - SeawaysSecomarCorship spaMacportExportcoopBperSpedizionieri internazionali RavennaAngopiAgmarAcmarGrimaldiviamarSersT&CIntercontinentalConsar RavennaSimapCassa di Risparmio di RavennaTCR Confartigianato RavennaErmareCSRServizi tecnico-nauticiCNA Ravenna