Eni Grande

Porti

roma 05 settembre 2020

Assoporti, il 30 settembre l'assemblea pubblica

In programma a Napoli alla Stazione Marittima o in live streaming

05 settembre 2020 - roma - L’Associazione dei Porti Italiani terrà la propria assemblea pubblica con titolo, “La crescita sostenibile dei porti italiani”, il prossimo 30 settembre a partire dalle ore 9,30 alla Stazione Marittima di Napoli, nel corso della rassegna Naples Shipping Week 2020.

L’evento è mirato al riconoscimento e affermazione del ruolo svolto dai porti italiani e costituisce occasione di confronto con gli “stakeholders” pubblici e privati per fare il punto sui principali temi di interesse della portualità. In particolare, si vuole fare riferimento al ruolo fondamentale assolto dai porti italiani a servizio del Paese nel corso dell’emergenza sanitaria, che hanno garantito la continuità della filiera logistica e alle possibili iniziative volte ad efficientare e semplificare le loro attività istituzionali per meglio dispiegare le grandi potenzialità, a beneficio di una più rapida ripresa economica.

Il punto centrale del dibattito sarà lo sviluppo sostenibile con particolare riferimento agli investimenti in nuove infrastrutture logistiche e all’innovazione tecnologica quali strumenti di crescita dell’economia portuale. La sostenibilità ambientale, sociale ed economica è parte integrante delle attività portuali e costituisce elemento imprescindibile per lo sviluppo e la crescita economica.

Sono previsti momenti di confronto con partecipanti qualificati sullo scenario geopolitico ed economico in cui i porti si trovano ad operare; sul finanziamento e realizzazione di infrastrutture portuali e dragaggi; sulle relazioni porto-città.
L’evento si svolgerà sia in presenza, con un numero limitato di partecipanti, sia in modalità live streaming, con collegamenti inviati a tutti coloro che si registreranno tramite il sito dell’Associazione.

Il presidente di Assoporti, Daniele Rossi, ha evidenziato che; "Si tratta di un importante momento di confronto fra i protagonisti del settore portuale e logistico con un forte spirito programmatico che vuole essere di buon auspicio per una rapida ripresa del settore. L'evento è stato reso possibile ancora una volta grazie alla proficua collaborazione con il Propellers Club ed al presidente Masucci a cui va il nostro sincero ringraziamento per l'impegno e la collaborazione".


© copyright Porto Ravenna News
CONDIVIDI

Altro da:
Porti

ravenna / Settembre contiene le perdite di traffici al 3,2% 30/10/2020

Cereali ancora male, riprende la la materia prima per le ceramiche

ravenna / Maggioli: "Sulle infrastrutture ok, ma vigiliamo" 29/10/2020

L'assemblea di Confindustria con Bonaccini e Bonomi

milano / Contship: "Ingenti investimenti su La Spezia. Su Tcr: sviluppare il terminal" 29/10/2020

I programmi del gruppo controllato dalla holding Eurokai

Interviste ed Eventi

interviste / Fabbri (ITL): “Subito al lavoro sulla ZLS” 21/05/2020

interviste / Licciardi (ANACER): 'Import cereali in tensione per la situazione internazionale e la logistica" 16/03/2020

interviste / Maioli (Dinazzano PO): “Accelerare sul ferrobonus” 15/03/2020

interviste / Rosetti (CONSAR): “Situazione incerta e preoccupante. Contro il Coronavirus serve una regia unica” 14/03/2020

interviste / Corsini (Regione E.R.): “Buone notizie per i 2 scali merci e riprendiamo l’idea della E55" 13/03/2020

AgmarMartini VittorioAcmarSersFiorecz lokoTCR TramacoCorship spaNadepCNA RavennaCiclatCompagnia Portuale RavennaSimapGRIMALDICassa di Risparmio di RavennaExportcoopviamarCasadei GhinassiCSRRomagna AcqueMacportBperIntercontinentalSpedizionieri internazionali RavennaCNA ImpreseambienteServizi tecnico-nauticiColumbia TranspostT&CAngopiSecomarErmareLe Navi - SeawaysConfartigianato RavennaSfacsConsar Ravenna