ENI Cafè

Armatori, Cantieri

roma 16 novembre 2020

5 miliardi per ridurre le emissioni

La Clia, l'associazione internazionale del comparto crocieristico, annuncia che le compagnie armatoriali di tutto il mondo si sono impegnate a finanziare il programma

16 novembre 2020 - roma - Un programma da 5 miliardi di dollari per ridurre le emissioni e rendere il comparto dello shipping ecologicamente ancora più sostenibile. La Clia, l'associazione internazionale del comparto crocieristico, annuncia che le compagnie armatoriali di tutto il mondo si sono impegnate a finanziarlo.

Gli armatori, compresi quelli del settore delle crociere, investiranno 2 dollari per ogni tonnellata di combustibile consumato per un programma di ricerca e sviluppo, supervisionato dall'Organizzazione Marittima Internazionale (IMO), per identificare e sviluppare tecnologie a zero emissioni di carbonio utilizzabili dalle navi già dal 2030.

L'obiettivo di IMO è di ridurre entro il 2050 di almeno il 50% le emissioni del trasporto marittimo e il programma sostenuto dalle compagnie armatoriali punterà alla ricerca per arrivare all'adozione di nuove tecnologie e all'uso di nuovi carburanti. Molte soluzioni sono allo studio, ma alcuni nodi sono ancora da sciogliere: dall'applicazione di queste tecnologie su larga scala sulle imbarcazioni transoceaniche a questioni di sicurezza, stoccaggio, distribuzione e molto altro.


© copyright Porto Ravenna News
CONDIVIDI

Altro da:
Armatori, Cantieri

ravenna / Capitaneria di porto, tre navi fermate in una sola settimana

Nel primo quadrimestre 61 mercantili controllate, 11 sono state trovate state trovate ...

Capitaneria di porto, tre navi fermate in una sola settimana

Nel primo quadrimestre 61 mercantili controllate, 11 sono state trovate state trovate ...

ravenna / Deceduto l'imprenditore Italo Caporossi, tra i fondatori del Roca

Titolare della Italmet, due mesi fa aveva perso la moglie Renata

Deceduto l'imprenditore Italo Caporossi, tra i fondatori del Roca

Titolare della Italmet, due mesi fa aveva perso la moglie Renata

ravenna / Nuova laurea sulla nautica. Mingozzi: «Può unire Ravenna e Forlì»

La ricerca tecnologica in ambito forlivese e il lavoro di tre Dipartimenti nel ravennate ...

Nuova laurea sulla nautica. Mingozzi: «Può unire Ravenna e Forlì»

La ricerca tecnologica in ambito forlivese e il lavoro di tre Dipartimenti nel ravennate ...

Interviste ed Eventi

interviste / Il comandante Sciarrone lascia Ravenna. Arriva Francesco Cimmino comandante a Savona

Il comandante Sciarrone lascia Ravenna. Arriva Francesco Cimmino comandante a Savona

interviste / Belletti: «Il futuro degli spedizionieri? A breve capiremo se serviranno aggregazioni, spinta digitale o altro»

Belletti: «Il futuro degli spedizionieri? A breve capiremo se serviranno aggregazioni, spinta digitale o altro»

interviste / Bissi: “Lampade Led nelle torri faro per risparmiare energia. Il 2021 vede Grimaldi in aumento del 14,20%

Bissi: “Lampade Led nelle torri faro per risparmiare energia. Il 2021 vede Grimaldi in aumento del 14,20%

interviste / Rosetti: “Prendiamo spunto dalla crisi energetica per riformare l'autotrasporto in tre punti”

Rosetti: “Prendiamo spunto dalla crisi energetica per riformare l'autotrasporto in tre punti”

interviste / Grilli (COMPAGNIA PORTUALE): “Traffici in crescita, stabilizzeremo nuovo personale in gennaio”

Grilli (COMPAGNIA PORTUALE): “Traffici in crescita, stabilizzeremo nuovo personale in gennaio”

Casadei GhinassiTCR ItalmetSimapAngopiSpedizionieri internazionali RavennaMartini VittorioviamarFedepilotiTramacoCompagnia Portuale RavennaConsar RavennaConfartigianato RavennaSersCSRColumbia TranspostBpercz lokoCassa di Risparmio di RavennaCorship spaVianelloMacportAgmarServizi tecnico-nauticiConfcommercio RavennaCiclatSfacsCNA partiNadepOlympiaExportcoopGrimaldiRomagna AcqueSecomarAcmarFioreArco LavoriIntercontinentalLe Navi - SeawaysT&CSagem