Eni Grande

Porti

ravenna 27 gennaio 2021

Sapir e Contship ancora alleate nel Terminal Container Ravenna

Si attendono gli sviluppi dei lavori di approfondimento dei fondali per investire in Trattaroli

27 gennaio 2021 - ravenna - L’alleanza tra Tcr e Contship per la gestione del terminal container di Ravenna proseguirà ancora negli anni. Oggi è stata sottoscritta la proroga del contratto d’affitto di ramo d’azienda tra Sapir e Tcr finalizzato proprio al prosieguo della collaborazione.
Sapir è titolare dell’area sul quale Tcr esercita l’attività (con dotazioni di proprietà), il terminal a sua volta è partecipato dalla stessa Sapir al 70% e da Contship al 30%.
“La motivazione della proroga - spiegano i rispettivi presidenti Riccardo Sabadini e Giannantonio Mingozzi - è legata all'avvio dei lavori da parte dell'Adsp di Ravenna Hub 2017, cioè il grande progetto di approfondimento fondali, rifacimento banchine e utilizzo della penisola Trattaroli, che sta muovendo i primi passi”.
“Questa proroga – commenta Sabadini – è il primo atto concreto che delinea il futuro porto di Ravenna alla luce dell’approfondimento dei fondali e delle nuove banchine. A metà 2022 avremo livellato tutto Trattaroli e quindi portremo valutare i futuri investimenti”.
“Tutto è legato alla volontà di seguire l’evoluzione del porto, per questo ci siamo presi alcuni anni per vedere gli sviluppi” aggiunge Mingozzi.

Le voci di un dissidio tra i partner del terminal container vanno così in soffitta. Sapir e Contiship proseguono nella collaborazione per valutare assieme le prossime mosse. La scommessa sarà se il fondale attorno a Trattaroli raggiungerà i 14,50 metri. Allora diventerà conveniente costruire il nuovo terminal container da 5/600mila teus, a fianco del quale nasceranno altre aree attrezzate per le rinfuse.


© copyright Porto Ravenna News
CONDIVIDI

Altro da:
Porti

ravenna / "Ok il porto ma servono collegamenti efficienti"

La visita del vice ministro Morelli con il presidente Rossi e il vice sindaco Fu ...

"Ok il porto ma servono collegamenti efficienti"

La visita del vice ministro Morelli con il presidente Rossi e il vice sindaco Fu ...

bologna / Corsini: "Nel Pnrr 130 milioni per il porto ravennate"

I fondi destinati a potenziare le infrastrutture per l'accesso delle grandi port ...

Corsini: "Nel Pnrr 130 milioni per il porto ravennate"

I fondi destinati a potenziare le infrastrutture per l'accesso delle grandi port ...

roma / Domani Giampieri diventa presidente di Assoporti

Sciolte le riserve. L'assemblea può procedere con la nomina

Domani Giampieri diventa presidente di Assoporti

Sciolte le riserve. L'assemblea può procedere con la nomina

Interviste ed Eventi

interviste / Fabbri (ITL): “Subito al lavoro sulla ZLS”

Fabbri (ITL): “Subito al lavoro sulla ZLS”

interviste / Licciardi (ANACER): 'Import cereali in tensione per la situazione internazionale e la logistica"

Licciardi (ANACER): 'Import cereali in tensione per la situazione internazionale e la logistica"

interviste / Maioli (Dinazzano PO): “Accelerare sul ferrobonus”

Maioli (Dinazzano PO): “Accelerare sul ferrobonus”

interviste / Rosetti (CONSAR): “Situazione incerta e preoccupante. Contro il Coronavirus serve una regia unica”

Rosetti (CONSAR): “Situazione incerta e preoccupante. Contro il Coronavirus serve una regia unica”

interviste / Corsini (Regione E.R.): “Buone notizie per i 2 scali merci e riprendiamo l’idea della E55"

Corsini (Regione E.R.): “Buone notizie per i 2 scali merci e riprendiamo l’idea della E55"

Le Navi - SeawaysAngopiSfacsCasadei GhinassiBperConsar RavennaviamarAgmarT&CSersServizi tecnico-nauticiMacportMartini VittorioCSRColumbia TranspostSpedizionieri internazionali RavennaCNA RavennaTCR Cassa di Risparmio di RavennaambienteCompagnia Portuale RavennaGRIMALDIConfartigianato RavennaNadepCiclatExportcoopcz lokoCorship spaIntercontinentalTramacoSimapConfcommercio RavennaCNA ImpreseAcmarRomagna AcqueFioreSecomar