ENI Cafè

Energia

ravenna 27 settembre 2021

Al via la nuova era di Omc, mix energetico con gas e rinnovabili

Il tema dell’edizione è Rethinking Energy together: alliances for a sustainable energy future

27 settembre 2021 - ravenna - Si apre domani alle 9.45 la 15° edizione di OMC-Med energy conference. L'evento si prefigge di discutere delle sfide della transizione energetica a partire dal percorso che l’industria oil& gas ha avviato nell’ultimo decennio verso un energy mix sempre più low carbon, allargando i confini della manifestazione, integrando tutte le forme di energia per mettere in campo strategie e nuovi modelli di sviluppo che puntano a combinare sostenibilità economica con sostenibilità ambientale in ottica di lungo termine.

Il tema dell’edizione individuato è Rethinking Energy together: alliances for a sustainable energy future: ripensare l’energia insieme attraverso sinergie e alleanze che possano garantire un futuro sostenibile e di crescita del settore dell’energia, integrando le competenze, il know how e i contributi delle filiere, per dibattere e trovare insieme percorsi fattibili e concreti che coinvolgano tutti gli attori, operatori energetici e stakeholder, abbracciando tutte le forme di energia, tutte le leve di decarbonizzazione, le fonti rinnovabili e l’economia circolare.

Il programma di oggi prevede l'apertura dei lavori alle 9.45 con gli interventi di Michele De Pascale, Sindaco Ravenna e Monica Spada, Presidente OMC 2021.

Alle 10.30 sessione plenaria di apertura sul tema Riposizionare l’industria in uno scenario post pandemico, prospettive e programmi. Introduzione di scenario: Francesco La Camera, Direttore Generale Irena.

Alle 10.45 il panel ministeriale con Kadri Simson, Commissario Europeo per l’Energia, Tarek El Molla, Ministro del Petrolio e Risorse Minerarie Egitto, Mohamed Oun, Ministro del Petrolio e Gas Libia, Natasa Pilides, Ministro dell’energia Cipro.

Alle 11.30 business panel con Mustafa Sanalla, Ceo di Noc, Toufik Hakkar, ceo di Sonatrach, Alessandro Puliti, coo di Eni, Francesco Caio, ceo di Saipem, Mathios Rigas, ceo Energean Group

Dalle 14 il via alla Innovation Room - Starting up Ravenna – in collaborazione con InnovUp e Joule.


© copyright Porto Ravenna News
CONDIVIDI

Altro da:
Energia

ravenna / Ripartono i progetti Eni su Ravenna, caccia a start up e giovani laureati

Il progetto si chiama 'Outpost Ravenna for Energy Transition' e punbterà dalle rinnovabili ...

Ripartono i progetti Eni su Ravenna, caccia a start up e giovani laureati

Il progetto si chiama 'Outpost Ravenna for Energy Transition' e punbterà dalle rinnovabili ...

ravenna / L'industria della ceramica punta tutto sul gas dell'Adriatico

Il settore non ha altre alternative per reggere alla crisi energetica. Parla il presidente ...

L'industria della ceramica punta tutto sul gas dell'Adriatico

Il settore non ha altre alternative per reggere alla crisi energetica. Parla il presidente ...

ravenna / La viceministra Gava: "Basta ideologie. Assurdo dire no alle estrazioni di gas in Adriatico"

"E' un dovere sostenere le aziende. Agiremo studi scientifici alla mano"

La viceministra Gava: "Basta ideologie. Assurdo dire no alle estrazioni di gas in Adriatico"

"E' un dovere sostenere le aziende. Agiremo studi scientifici alla mano"

Interviste ed Eventi

interviste / Il comandante Sciarrone lascia Ravenna. Arriva Francesco Cimmino comandante a Savona

Il comandante Sciarrone lascia Ravenna. Arriva Francesco Cimmino comandante a Savona

interviste / Belletti: «Il futuro degli spedizionieri? A breve capiremo se serviranno aggregazioni, spinta digitale o altro»

Belletti: «Il futuro degli spedizionieri? A breve capiremo se serviranno aggregazioni, spinta digitale o altro»

interviste / Bissi: “Lampade Led nelle torri faro per risparmiare energia. Il 2021 vede Grimaldi in aumento del 14,20%

Bissi: “Lampade Led nelle torri faro per risparmiare energia. Il 2021 vede Grimaldi in aumento del 14,20%

interviste / Rosetti: “Prendiamo spunto dalla crisi energetica per riformare l'autotrasporto in tre punti”

Rosetti: “Prendiamo spunto dalla crisi energetica per riformare l'autotrasporto in tre punti”

interviste / Grimaldi: «Nave imponente e a zero emissioni in porto grazie a batterie al litio e pannelli solari»

Grimaldi: «Nave imponente e a zero emissioni in porto grazie a batterie al litio e pannelli solari»

AcmarCassa di Risparmio di RavennaSimapColumbia TranspostCasadei GhinassiSecomarCNA partiConfartigianato RavennaMartini Vittoriocz lokoCorship spaviamarT&CCSRSagemTramacoAngopiNadepServizi tecnico-nauticiSfacsGrimaldiIntercontinentalConsar RavennaOlympiaArco LavoriAgmarCiclatSersVianelloTCR Romagna AcqueBperExportcoopLe Navi - SeawaysMacportFedepilotiItalmetdragaggiConfcommercio RavennaFioreSpedizionieri internazionali RavennaCompagnia Portuale Ravenna