ENI Cafè

Porti

roma 17 dicembre 2021

Intesa tra Mims e sindacati sui temi portuali

Sicurezza, divieto cumulo concessioni e dell’interscambio dei lavoratori tra i diversi terminal

17 dicembre 2021 - roma - Ieri pomeriggio, poco dopo le 17, le segreterie nazionali di Filt Cgil, Fit Cisl e Uiltrasporti hanno siglato un importante protocollo di intenti con il ministero delle Infrastrutture e della Mobilità Sostenibili (Mims), rappresentato dalla viceministra Teresa Bellanova.

Il protocollo dà una prima importante risposta a tutte le istanze riguardanti la portualità che il sindacato aveva inutilmente sottoposto al Governo in questi mesi. Alcune di queste istanze, come la reintroduzione del divieto di cumulo delle concessioni e dell’interscambio dei lavoratori tra i diversi terminal, sono recenti; altre invece sono rivendicazioni che da anni abbiamo sottoposto ai vari governi che si sono succeduti, come quelle relative alla sicurezza dei lavoratori, del fondo di accompagnamento all’esodo e per il riconoscimento del lavoro portuale come lavoro gravoso e usurante e del rafforzamento del divieto di “autoproduzione”.

Il protocollo di intenti "affronta ognuno di questi temi - dicono i sindacati - aprendo, per la prima volta, tavoli di confronto con premesse concrete e con impegni da parte del Ministero su temi chiave come quello del riconoscimento del lavoro portuale tra i lavori gravosi e usuranti. Si riapre così un’interlocuzione con il Governo sulle materie che ci stanno a cuore che non era affatto scontata. Tutto questo però non è sufficiente. Per questa ragione non abbiamo revocato lo sciopero che era previsto per la giornata odierna, ma lo abbiamo solo sospeso, in attesa di vedere se gli impegni che ieri si è preso il governo saranno onorati.

Questo risultato, anche se ancora solo parziale e raggiunto all’ultimo momento, è stato possibile solo grazie al fatto che Governo e aziende si sono resi conto che lo sciopero sarebbe riuscito e che i lavoratori portuali avrebbero fermato tutti i porti italiani. Da oggi sarà necessario vigilare con attenzione affinché gli obblighi presi dal Governo si concretizzino, nel più breve tempo possibile, in provvedimenti che vadano nella giusta direzione".


© copyright Porto Ravenna News
CONDIVIDI

Altro da:
Porti

ravenna / European Maritime Day, ricco calendario di eventi dedicati al mare

In Darsena si potranno visitare le navi della Marina Militare Aretusa e Aringhie ...

European Maritime Day, ricco calendario di eventi dedicati al mare

In Darsena si potranno visitare le navi della Marina Militare Aretusa e Aringhie ...

ravenna / “Ravenna, un porto accogliente ed inclusivo”

Nell'ambito dell'iniziativa permanente dal titolo 'Questo non è amore'

“Ravenna, un porto accogliente ed inclusivo”

Nell'ambito dell'iniziativa permanente dal titolo 'Questo non è amore'

ravenna / Partono i livellamenti in Largo Trattaroli per il nuovo terminal container

Nuova gru da banchina per il Tcr. Nel porto si punta forte anche sui contenitori

Partono i livellamenti in Largo Trattaroli per il nuovo terminal container

Nuova gru da banchina per il Tcr. Nel porto si punta forte anche sui contenitori

Interviste ed Eventi

interviste / Il comandante Sciarrone lascia Ravenna. Arriva Francesco Cimmino comandante a Savona

Il comandante Sciarrone lascia Ravenna. Arriva Francesco Cimmino comandante a Savona

interviste / Belletti: «Il futuro degli spedizionieri? A breve capiremo se serviranno aggregazioni, spinta digitale o altro»

Belletti: «Il futuro degli spedizionieri? A breve capiremo se serviranno aggregazioni, spinta digitale o altro»

interviste / Bissi: “Lampade Led nelle torri faro per risparmiare energia. Il 2021 vede Grimaldi in aumento del 14,20%

Bissi: “Lampade Led nelle torri faro per risparmiare energia. Il 2021 vede Grimaldi in aumento del 14,20%

interviste / Rosetti: “Prendiamo spunto dalla crisi energetica per riformare l'autotrasporto in tre punti”

Rosetti: “Prendiamo spunto dalla crisi energetica per riformare l'autotrasporto in tre punti”

interviste / Grilli (COMPAGNIA PORTUALE): “Traffici in crescita, stabilizzeremo nuovo personale in gennaio”

Grilli (COMPAGNIA PORTUALE): “Traffici in crescita, stabilizzeremo nuovo personale in gennaio”

AcmarExportcoopConfcommercio RavennaCasadei GhinassiCassa di Risparmio di RavennaFioreRomagna AcqueMacportFedepilotiCompagnia Portuale RavennaSersServizi tecnico-nauticiviamarcz lokoSagemGrimaldiConfartigianato RavennaTramacoAngopiColumbia TranspostCSRSpedizionieri internazionali RavennaCiclatVianelloAgmarOlympiaItalmetT&CCorship spaSfacsTCR BperNadepArco LavoriCNA partiSimapSecomarConsar RavennaIntercontinentalLe Navi - SeawaysMartini Vittorio