ENI Cafè

Porti

ravenna 02 aprile 2022

Quattro draghe al lavoro, il ritorno a - 10.50 metri non è più così lontano

Cucco e Fincantieri spianano, poi le prime approfondiscono il fondale

02 aprile 2022 - ravenna - Così tante draghe al lavoro contemporaneamente lungo il Candiano non si erano mai viste. Ieri, venerdì in porto ne erano operative 4 tra quelle della Dragaggi di Luciano Cucco e di Fincantieri.

Si lavora in avamporto, dove i dossi sono stati creati a causa dei cumuli di sabbia, poi al terminal crociere per rendere agibile tutto il bacino di evoluzione, alla famosa ‘spiaggetta’ del Tcr e nei Piomboni. Le operazioni avvengono in due fasi: le draghe Cucco e Fincantieri prima spianano il fondale, poi solo le ‘Cucco’ lo approfondiscono.
Il materiale scavato in avamporto va nell'area dell'autotrasporto delle Bassette quello della ‘spiaggetta’ in un’area di proprietà di Rosetti Marino-Righini.

L’escavo della spiaggetta favorirà le manovre delle portacontainer dirette al Tcr, ma consentirà anche alla Sapir di tornare ad avere un fondale molto competitivo, al pari della confinante Setramar.

E' molto probabile che nel giro di qualche settimana, si creino le condizioni per tornare a un pescaggio delle navi a -10.50, come era nel 2019, poi modificato da una ordinanza della Capitaneria (per i vari ‘mammelloni’) a -10,20 e con 20 centimetri di acqua da marea e senza più deroghe per la navi che pescano 10,25 e 10,30 metri.


© copyright Porto Ravenna News
CONDIVIDI

Altro da:
Porti

ravenna / Test a Rotterdam per la sicurezza del porto ravennate

Visita alla Simwave, società leader nella formazione dei marittimi, che proprio nella ...

Test a Rotterdam per la sicurezza del porto ravennate

Visita alla Simwave, società leader nella formazione dei marittimi, che proprio nella ...

iskenderun / Pesanti danni al terminal turco di Iskenderun in collegamento con il porto di Ravenna

Numerose le linee che lo collegano anche al nostro scalo

Pesanti danni al terminal turco di Iskenderun in collegamento con il porto di Ravenna

Numerose le linee che lo collegano anche al nostro scalo

ravenna / Avviato l'iter per il servizio di rimorchio nel porto

Finora è stato gestito dalla Sers. Entro 90 giorni le osservazioni

Avviato l'iter per il servizio di rimorchio nel porto

Finora è stato gestito dalla Sers. Entro 90 giorni le osservazioni

Interviste ed Eventi

interviste / Il comandante Sciarrone lascia Ravenna. Arriva Francesco Cimmino comandante a Savona

Il comandante Sciarrone lascia Ravenna. Arriva Francesco Cimmino comandante a Savona

interviste / Belletti: «Il futuro degli spedizionieri? A breve capiremo se serviranno aggregazioni, spinta digitale o altro»

Belletti: «Il futuro degli spedizionieri? A breve capiremo se serviranno aggregazioni, spinta digitale o altro»

interviste / Bissi: “Lampade Led nelle torri faro per risparmiare energia. Il 2021 vede Grimaldi in aumento del 14,20%

Bissi: “Lampade Led nelle torri faro per risparmiare energia. Il 2021 vede Grimaldi in aumento del 14,20%

interviste / Rosetti: “Prendiamo spunto dalla crisi energetica per riformare l'autotrasporto in tre punti”

Rosetti: “Prendiamo spunto dalla crisi energetica per riformare l'autotrasporto in tre punti”

interviste / Grimaldi: «Nave imponente e a zero emissioni in porto grazie a batterie al litio e pannelli solari»

Grimaldi: «Nave imponente e a zero emissioni in porto grazie a batterie al litio e pannelli solari»

Casadei GhinassiRomagna AcqueServizi tecnico-nauticiAgmarAngopiSersMartini VittorioColumbia TranspostTCR BperArco LavoriMacportFioreSagemConfcommercio RavennadragaggiNadepCorship spaviamarExportcoopAcmarSpedizionieri internazionali RavennaCiclatTramacoSfacsConfartigianato RavennaFedepilotiVianellocz lokoLe Navi - SeawaysIntercontinentalCNA partiOlympiaT&CItalmetSecomarCassa di Risparmio di RavennaGrimaldiCompagnia Portuale RavennaCSRSimapConsar Ravenna