ENI Cafè

Porti

ravenna 20 maggio 2022

Ore 13, le sirene dei rimorchiatori suonano in segno di lutto

Sciopero nazione del settore rimorchio dopo la tragedia di ieri in Adriatico

20 maggio 2022 - ravenna - Filt Cgil, Fit Cisl e Uiltrasporti del territorio ravennate aderiscono allo sciopero nazionale proclamato per oggi, venerdì 20 maggio, in seguito all’ennesima tragedia del mare. Il 'Franco P', un rimorchiatore di bandiera italiana, è affondato al largo delle coste pugliesi, per cause ancora in fase di accertamento. Al momento risulta salvo solo il comandante, mentre apprendiamo che il bilancio della tragedia segna già tre vittime e si cercano gli ultimi due dispersi. Gli uomini erano impegnati nel rimorchio di un pontone nella tratta Ancona-Durazzo. Salvi gli undici membri dell’equipaggio del pontone.

"Purtroppo - dichiarano i sindacati - si allunga ancora la lunga scia di vittime sul lavoro che evidenzia sempre più la necessità di intervenire in maniera decisa affinché questi accadimenti non avvengano più. Alle famiglie delle vittime la nostra vicinanza con la consapevolezza che non si può continuare a morire sul lavoro per il lavoro.

In segno di lutto e di protesta per le ennesime vittime di incidenti sul lavoro, Filt Cgil, Fit Cisl e Uiltrasporti proclamano per venerdì 20 maggio 4 ore di sciopero nazionale del Settore Rimorchio che saranno effettuate ad ogni fine turno e/o prestazione. Anche nel porto di Ravenna alle 13 saranno suonate le sirene dei rimorchiatori in segno di lutto".


© copyright Porto Ravenna News
CONDIVIDI

Altro da:
Porti

ravenna / Test a Rotterdam per la sicurezza del porto ravennate

Visita alla Simwave, società leader nella formazione dei marittimi, che proprio nella ...

Test a Rotterdam per la sicurezza del porto ravennate

Visita alla Simwave, società leader nella formazione dei marittimi, che proprio nella ...

iskenderun / Pesanti danni al terminal turco di Iskenderun in collegamento con il porto di Ravenna

Numerose le linee che lo collegano anche al nostro scalo

Pesanti danni al terminal turco di Iskenderun in collegamento con il porto di Ravenna

Numerose le linee che lo collegano anche al nostro scalo

ravenna / Avviato l'iter per il servizio di rimorchio nel porto

Finora è stato gestito dalla Sers. Entro 90 giorni le osservazioni

Avviato l'iter per il servizio di rimorchio nel porto

Finora è stato gestito dalla Sers. Entro 90 giorni le osservazioni

Interviste ed Eventi

interviste / Il comandante Sciarrone lascia Ravenna. Arriva Francesco Cimmino comandante a Savona

Il comandante Sciarrone lascia Ravenna. Arriva Francesco Cimmino comandante a Savona

interviste / Belletti: «Il futuro degli spedizionieri? A breve capiremo se serviranno aggregazioni, spinta digitale o altro»

Belletti: «Il futuro degli spedizionieri? A breve capiremo se serviranno aggregazioni, spinta digitale o altro»

interviste / Bissi: “Lampade Led nelle torri faro per risparmiare energia. Il 2021 vede Grimaldi in aumento del 14,20%

Bissi: “Lampade Led nelle torri faro per risparmiare energia. Il 2021 vede Grimaldi in aumento del 14,20%

interviste / Rosetti: “Prendiamo spunto dalla crisi energetica per riformare l'autotrasporto in tre punti”

Rosetti: “Prendiamo spunto dalla crisi energetica per riformare l'autotrasporto in tre punti”

interviste / Grimaldi: «Nave imponente e a zero emissioni in porto grazie a batterie al litio e pannelli solari»

Grimaldi: «Nave imponente e a zero emissioni in porto grazie a batterie al litio e pannelli solari»

IntercontinentalGrimaldiLe Navi - SeawaysConfartigianato RavennaVianelloMartini VittorioOlympiaExportcoopCNA partiConfcommercio RavennaServizi tecnico-nauticiSagemSersdragaggiAcmarSfacsArco LavoriCorship spaCassa di Risparmio di RavennaMacportBperCSRSimapcz lokoNadepFioreRomagna AcqueConsar RavennaFedepilotiviamarAngopiCompagnia Portuale RavennaSecomarCiclatT&CAgmarCasadei GhinassiTramacoTCR Spedizionieri internazionali RavennaColumbia TranspostItalmet