ENI Cafè

Energia

roma 16 giugno 2022

Il sindaco: "Bene Cingolani su ripresa attività estrattiva di gas"

Il ministro in Senato ha parlato anche della revisione del documento sulle zone dove è possibile estrarre (Pitesai)

16 giugno 2022 - roma - Il sindaco Michele de Pascale è intervenuto sulle dichiarazioni in Senato del ministro Cingolani in merito alle estrazioni di gas. "Accogliamo con grande fiducia le recenti dichiarazioni in Senato del ministro della Transizione ecologica Roberto Cingolani rispetto alla necessità di usare sempre più gas da giacimenti nazionali, rivedendo il Pitesai, con il duplice obiettivo di rendere il nostro paese il più possibile indipendente da un punto di vista energetico, in particolare in questa situazione di emergenza, e di affrontare in maniera ragionevole e graduale la fase di transizione energetica verso l’auspicata totale decarbonizzazione".

I due concetti semplici "che portiamo avanti da anni, consumare complessivamente meno gas e aumentare la quota di estrazione nazionale, porterebbero a ridurre considerevolmente le emissioni climalteranti, ridurrebbero il prezzo e ci renderebbero più liberi e sicuri. Ho avuto di recente l’occasione di incontrare insieme al presidente Bonaccini il ministro Cingolani al quale ho potuto illustrare la nostra proposta di strategia energetica complessiva che prevede l’attuazione di quattro punti: il rilancio della produzione nazionale in Adriatico, la collocazione di un’unità galleggiante per la rigassificazione da 5 mld, la concretizzazione in tempi brevi del Parco eolico/solare da 700 MW Agnes, la realizzazione di un sistema di Ccus".

"In quella sede - conclude il sindaco - dopo molti anni ho avuto la percezione che il Governo cominciasse a rendersi conto dell’importanza e dell’urgenza di mettere in atto una seria strategia energetica nazionale, scevra da ideologie, e anche dell’enorme potenziale e know-how presente a Ravenna in termini di sicurezza e transizione energetica. La posizione espressa dal ministro oggi me lo conferma e lascia sperare che per la prima volta dopo molto tempo si passerà dalle parole ai fatti in tema di energia".


© copyright Porto Ravenna News
CONDIVIDI

Altro da:
Energia

ravenna / Ripartono i progetti Eni su Ravenna, caccia a start up e giovani laureati

Il progetto si chiama 'Outpost Ravenna for Energy Transition' e punbterà dalle rinnovabili ...

Ripartono i progetti Eni su Ravenna, caccia a start up e giovani laureati

Il progetto si chiama 'Outpost Ravenna for Energy Transition' e punbterà dalle rinnovabili ...

ravenna / L'industria della ceramica punta tutto sul gas dell'Adriatico

Il settore non ha altre alternative per reggere alla crisi energetica. Parla il presidente ...

L'industria della ceramica punta tutto sul gas dell'Adriatico

Il settore non ha altre alternative per reggere alla crisi energetica. Parla il presidente ...

ravenna / La viceministra Gava: "Basta ideologie. Assurdo dire no alle estrazioni di gas in Adriatico"

"E' un dovere sostenere le aziende. Agiremo studi scientifici alla mano"

La viceministra Gava: "Basta ideologie. Assurdo dire no alle estrazioni di gas in Adriatico"

"E' un dovere sostenere le aziende. Agiremo studi scientifici alla mano"

Interviste ed Eventi

interviste / Il comandante Sciarrone lascia Ravenna. Arriva Francesco Cimmino comandante a Savona

Il comandante Sciarrone lascia Ravenna. Arriva Francesco Cimmino comandante a Savona

interviste / Belletti: «Il futuro degli spedizionieri? A breve capiremo se serviranno aggregazioni, spinta digitale o altro»

Belletti: «Il futuro degli spedizionieri? A breve capiremo se serviranno aggregazioni, spinta digitale o altro»

interviste / Bissi: “Lampade Led nelle torri faro per risparmiare energia. Il 2021 vede Grimaldi in aumento del 14,20%

Bissi: “Lampade Led nelle torri faro per risparmiare energia. Il 2021 vede Grimaldi in aumento del 14,20%

interviste / Rosetti: “Prendiamo spunto dalla crisi energetica per riformare l'autotrasporto in tre punti”

Rosetti: “Prendiamo spunto dalla crisi energetica per riformare l'autotrasporto in tre punti”

interviste / Grimaldi: «Nave imponente e a zero emissioni in porto grazie a batterie al litio e pannelli solari»

Grimaldi: «Nave imponente e a zero emissioni in porto grazie a batterie al litio e pannelli solari»

GrimaldiFedepilotiCassa di Risparmio di RavennaConfcommercio RavennaCasadei GhinassiMartini VittorioCSROlympiaviamarFioreNadepExportcoopBperCorship spaSimapSfacsSersColumbia TranspostCNA partiT&CConfartigianato RavennaMacportcz lokoCompagnia Portuale RavennaConsar RavennaArco LavoriTCR VianelloAgmarAcmarTramacoSpedizionieri internazionali RavennaIntercontinentalRomagna AcqueServizi tecnico-nauticiSagemAngopidragaggiLe Navi - SeawaysSecomarItalmetCiclat