ENI Cafè

Energia

ravenna 14 luglio 2022

Licenziamento collettivo per la Cmit

La società controllata dalla holding cinese Cmigh ha sede in via Guerrini

14 luglio 2022 - ravenna - Procedura di licenziamento collettivo per una cinquantina di dipendenti di Cmit Europe, società controllata dalla holding China Merchant Industry Group di Hong Kong, con sede nel palazzo di vetro di via Guerrini.

L’insediamento, nel marzo del 2018, richiese un investimento di 10 milioni di euro. Fino a marzo in via Guerrini hanno lavorato una ottantina di persone. Come sono comparse nubi all’orizzonte chi ha potuto si è trovato un altro posto di lavoro.
Non sono note le cause del licenziamento collettivo: dipendenti pagati regolarmente, i fornitori non vantano crediti. Quindi non ci sono problemi finanziari.

L'amministratore delegato della società è Stefano Schiavo.

A causa del Covid e della crisi di mercato – spiegano ambienti dell'oil&gas – ci sono state difficoltà a reperire commesse che possano garantire un minimo carico di lavoro al personale, tenuto conto anche dell’elevato livello tecnologico che caratterizza la progettazione e il design sviluppato nella sede ravennate.

Non esiste la possibilità di ricollocare il personale (per la maggior parte ravennate e di altre province romagnole) all’interno del gruppo se non nei cantieri situati nella Repubblica Popolare Cinese.


I sindacati e Federmanager hanno fatto un primo incontro con i dipendenti la scorsa settimana e, alla luce della lettera di licenziamento collettivo, ce ne saranno altri a partire dalla prossima settimana.


© copyright Porto Ravenna News
CONDIVIDI

Altro da:
Energia

milano / Snam acquista il rigassificatore Singapore

400 milioni di dollari per la nave da 5 miliardi di metri cubi destinata a Raven ...

Snam acquista il rigassificatore Singapore

400 milioni di dollari per la nave da 5 miliardi di metri cubi destinata a Raven ...

roma / Eni. Descalzi, cattura e stoccaggio CO2 sicura e conveniente. Le ricadute del progetto su Ravenna

Lo ha affermato alla tavola rotonda "Zero carbon technology roadmap" promossa da ...

Eni. Descalzi, cattura e stoccaggio CO2 sicura e conveniente. Le ricadute del progetto su Ravenna

Lo ha affermato alla tavola rotonda "Zero carbon technology roadmap" promossa da ...

milano / CO2, Eni e Snam: Bruxelles inserisce l'hub di Ravenna tra i progetti comunitari

Avrà un ruolo chiave nella creazione di una filiera internazionale ad alto contenuto ...

CO2, Eni e Snam: Bruxelles inserisce l'hub di Ravenna tra i progetti comunitari

Avrà un ruolo chiave nella creazione di una filiera internazionale ad alto contenuto ...

Interviste ed Eventi

interviste / Cozza (Cisl): «Dal porto di Ravenna 1 miliardo annuo allo Stato Ma alla carenza di organico della Dogana non pensano»

Cozza (Cisl): «Dal porto di Ravenna 1 miliardo annuo allo Stato Ma alla carenza di organico della Dogana non pensano»

interviste / Cirilli (Petrokan) Secomar e Ambiente Mare nell'orbita Itelyum

Cirilli (Petrokan) Secomar e Ambiente Mare nell'orbita Itelyum

interviste / Rossi (AdSP) “Gli investitori attratti dalla strategicità del nostro porto. Acceleriamo sull’escavo”

Rossi (AdSP) “Gli investitori attratti dalla strategicità del nostro porto. Acceleriamo sull’escavo”

interviste / Export con il nuovo Terminal Container un ruolo di primo piano

Export con il nuovo Terminal Container un ruolo di primo piano

interviste / La coesione del cluster portuale supererà ogni difficoltà

La coesione del cluster portuale supererà ogni difficoltà

Le Navi RavennaCassa di Risparmio di RavennaSfacsFedepilotiSersFioreAngopiColumbia TranspostSagemItalmetCiclatVianelloSpedizionieri internazionali RavennaServizi tecnico-nauticiCNA partiT&CSecomarIntercontinentalGrimaldiOlympiacz lokoviamarTCR AcmardragaggiMacportCasadei GhinassiSimapConfartigianato RavennaRomagna AcqueMartini VittorioBperNadepArco LavoriCSRTramacoExportcoopConsar RavennaCompagnia Portuale RavennaCorship spaConfcommercio RavennaAgmar