Da energie diverse un

Trasporti, Logistica

ravenna 29 marzo 2023

Il Gruppo Sapir hub logistico delle vetture BMW

Arrivato il primo treno con 200 auto della Casa tedesca. Stoccate nel piazzale e poi spedite via nave in Corea. Il ruolo dell'Adsp

29 marzo 2023 - ravenna - Il Gruppo Sapir diventa hub logistico per le vetture BMW. Le auto tedesche arriveranno direttamente da Monaco su treni In Rail capaci di trasportare fino a 200 pezzi, verranno quindi stoccate nei piazzali del Tcr fino a raggiungere il numero di 1500 vetture, per poi partire in nave con destinazione Corea del Sud.

Ravenna si è quindi aggiudicata un traffico che prima veniva gestito dai porti del Nord Europa.
Importante la ricaduta lavorativa: ogni treno in arrivo richiederà l'attività dai 70 agli 80 lavoratori della Compagnia portuale.

 

Quella di oggi (mercoledì 29 marzo) è stata una giornata molto intensa per il Gruppo del presidente Riccardo Sabadini. In mattinata, mentre il treno entrava al terminal container, l'operatore terminalistico del porto di Ravenna dava vita con il gruppo tedesco ARS Altmann, leader logistico nell’automotive, ad una nuova società.

Riccardo Sabadini (Sapir S.p.A.) e  Maximilian Altmann (Ars Altmann AG) hanno infatti costituito la new company ASIA s.r.l. - Altmann Sapir Intermodal Autoterminal – che avrà come mission la fornitura di servizi logistici e terminalistici ai grandi brand del settore auto.

L’azienda è già operativa: il giorno stesso della costituzione al Terminal Container Ravenna (TCR), controllato da Sapir è, infatti,  arrivato il primo treno dedicato al trasporto di vetture, uno dei tanti della flotta Altmann. 
Va detto che l'operazione è partita due anni fa, con le prime visite al porto proprio di Altmann e con l'impegno diretto dell'Autorità di sistema portuale con il presidente Daniele Rossi che ha lavorato a fondo per consentire l'arrivo a Ravenna del nuovo traffico.

TCR, presieduta da Giannantonio Mingozzi, sarà funzionale alla prima fase di sperimentazione e messa a punto delle attività, in attesa che venga costruita l’ultima parte della dorsale ferroviaria di Trattaroli e completata  la banchina nella stessa penisola.

Il general manager del gruppo Sapir, Mauro Pepoli, ha espresso "grande soddisfazione per i risultati raggiunti" e si è detto ottimista "per un passaggio rapido dalla fase sperimentale a quella standard".

"L’automotive nel porto di Ravenna, aggiunge Pepoli, non ha avuto sino ad oggi un ruolo di grande spessore e, anche grazie al gruppo Altmann, è oggi l’occasione per aumentarne significativamente l’importanza".

Massimo Ringoli, manager del gruppo Altmann, esprime soddisfazione per il lavoro finora svolto a Ravenna, dove ha trovato "partner collaborativi e professionali".

L’individuazione di Ravenna ha un significato strategico per il partner tedesco, in piena sintonia con le linee guida del Piano Strategico Nazionale della Portualità e della Logistica. Intercetta infatti i flussi delle vetture attraverso un sistema intermodale mare/ferro e potrebbe consentire al porto adriatico ad essere una valida e concreta alternativa, per tutti i flussi con origine o destinazione nei Paesi dell’Europa Continentale, rispetto ai porti del Nord Europa nelle rotte intramed, per la penisola arabica, India e Far East. 

Le vetture giunte a Ravenna non a caso sono destinate alla Corea del Sud.

 

 


© copyright Porto Ravenna News

CONDIVIDI

Altro da:
Trasporti, Logistica

ravenna / Mingozzi (Pri): «Zone Logistiche, bene il decreto ma Ravenna ancora aspetta»

«Viene da pensare che le modalità di istituzione pubblicate valgano per le ZLS già ...

Mingozzi (Pri): «Zone Logistiche, bene il decreto ma Ravenna ancora aspetta»

«Viene da pensare che le modalità di istituzione pubblicate valgano per le ZLS già ...

ravenna / Fusignani e Mingozzi (Pri): «ZLS, un piccolo passo, ma in ogni caso siamo ultimi e senza zona logistica»

«L'inserimento all'interno del DL Pnrr della Zona che concerne l'Emilia-Romagna comunicata ...

Fusignani e Mingozzi (Pri): «ZLS, un piccolo passo, ma in ogni caso siamo ultimi e senza zona logistica»

«L'inserimento all'interno del DL Pnrr della Zona che concerne l'Emilia-Romagna comunicata ...

bologna / L'assessore Corsini: «Non c’è nulla nel Dl Pnrr. La nostra Zls è ancora ferma al palo»

«Nonostante il presidente della Regione Bonaccini abbia chiesto più volte, con lettere ...

L'assessore Corsini: «Non c’è nulla nel Dl Pnrr. La nostra Zls è ancora ferma al palo»

«Nonostante il presidente della Regione Bonaccini abbia chiesto più volte, con lettere ...

Interviste ed Eventi

interviste / Giornata del Mare. Maltese: «È un invito del mare a partecipare al suo grande gioco»

Giornata del Mare. Maltese: «È un invito del mare a partecipare al suo grande gioco»

interviste / Piano Regolatore del Porto. Modimar e Seacon si sono aggiudicate la gara

Piano Regolatore del Porto. Modimar e Seacon si sono aggiudicate la gara

interviste / Silvestroni (Roca). «Pitesai bocciato? Un sollievo»

Silvestroni (Roca). «Pitesai bocciato? Un sollievo»

interviste / Rossi (AdSP): «Rigassificatore, porto di Ravenna primo hub energetico del Mediterraneo»

Rossi (AdSP): «Rigassificatore, porto di Ravenna primo hub energetico del Mediterraneo»

interviste / Compagnia Portuale. Grilli: «2023, un anno impegnativo»

Compagnia Portuale. Grilli: «2023, un anno impegnativo»

IntercontinentalArco LavoriConfartigianato RavennaSersGrimaldiCassa di Risparmio di RavennaCiclatFedepilotidragaggiBperTCR MacportColumbia TranspostServizi tecnico-nauticiFioreAngopiT&CAcmarSagemMartini VittorioCasadei GhinassiviamarRomagna AcqueLe Navi RavennadonelliCSROlympiaCNA partiNadepSfacsCompagnia Portuale RavennaSpedizionieri internazionali RavennaCorship spaAgmarConfcommercio RavennaTramacoSecomarConsar RavennaItalmetExportcoop