Da energie diverse un

Porti

roma 20 aprile 2023

Nuova nave di migranti in arrivo, il rebus di dove verrà ormeggiata

A bordo ci sono 69 persone, di cui 15 minori non accompagnati

20 aprile 2023 - roma - Il porto di Ravenna si prepara ad accogliere una nuova nave di profughi. Si tratta della Humanity 1 della Ong Sos Humanity, che la notte scorsa ha salvato 69 persone che si trovavano su un gommone di ridotte dimensioni al largo della Libia.

Ancora non è definito il giorno di arrivo - al momento alla nave 'è stato assegnato il porto di Ravenna' come riferisce l'Ansa -  ma appare certo che sarà ormeggiata alla banchina della Fabbrica Vecchia tra domenica e lunedì 24 aprile. Difficile anche definire dove verranno allestiti ambulatori e sale di accoglienza.

 

 

Il terminal di Porto Corsini, dove per due volte era stata accolta la Ocean Viking, è affollato dalle crociere, mentre il Pala De Andrè - indicato tempo fa come possibile luogo dove predisporre l'accoglienza - è già occupato dall'allestimento di Omc, in programma dal 23 al 25 maggio.

Tra i migranti a bordo della Humanity 1 ci sono 15 minori non accompagnati. "Nessuna delle persone a bordo - spiega la ong - indossava giubbotti di salvataggio e il carburante a bordo era esaurito. Forti venti e onde alte oltre 2 metri hanno reso le operazioni di soccorso particolarmente impegnative. I sopravvissuti sono esausti, molti erano disidratati e una persona era priva di sensi al momento del salvataggio, ma le loro condizioni sono ora state stabilizzate".

Prima del suo impiego come nave di soccorso, la Humanity 1 (fino ad agosto 2022: Sea-Watch 4) era una nave di ricerca e si chiamava "Poseidon". Era di proprietà del Land dello Schleswig-Holstein e gestita dal GEOMAR Helmholtz Centre for Ocean Research Kiel. Sea-Watch e United4Rescue l'hanno comprata all'asta nel gennaio del 2020. Grazie a migliaia di donatori/donatrici è stato raccolto in poche settimane il denaro necessario, con la campagna #WirSchickenEinSchiff. Il 20 febbraio 2020, la nave è stata battezzata con il suo nuovo nome Sea-Watch 4 - con l'aggiunta "powered by United4Rescue".

Nell'agosto 2022, SOS Humanity ha rilevato la Sea-Watch 4. Da allora, la nostra nave dell'alleanza ha salvato vite nel Mediterraneo sotto il nome di Humanity 1.

La Humanity 1 batte bandiera tedesca. Dopo ampie misure di ristrutturazione, rappresenta ora una delle navi di soccorso più grandi e meglio equipaggiate del Mediterraneo. Sulla nave è presente, tra le altre cose, un'area protetta per le donne e i bambini, nonché un'infermeria.

Notizia in aggiornamento

 


© copyright Porto Ravenna News

CONDIVIDI

Altro da:
Porti

ravenna / Pronto soccorso al porto, consiglio comunale unito

Chiede a sindaco e giunta di farsi parte attiva nei confronti dell'Autorità Portuale ...

Pronto soccorso al porto, consiglio comunale unito

Chiede a sindaco e giunta di farsi parte attiva nei confronti dell'Autorità Portuale ...

ravenna / Traffici. Leggero calo a maggio (-3%), il porto recupera la perdita dei mesi scorsi

Nei primi 5 mesi del 2024 ha movimentato complessivamente 10.433.105 tonnellate, ...

Traffici. Leggero calo a maggio (-3%), il porto recupera la perdita dei mesi scorsi

Nei primi 5 mesi del 2024 ha movimentato complessivamente 10.433.105 tonnellate, ...

ravenna / Corsini nominato nella Conferenza nazionale di coordinamento delle Adsp

Decisione assunta dalla Conferenza delle Regioni e delle Province autonome nel corso ...

Corsini nominato nella Conferenza nazionale di coordinamento delle Adsp

Decisione assunta dalla Conferenza delle Regioni e delle Province autonome nel corso ...

Interviste ed Eventi

interviste / Giornata del Mare. Maltese: «È un invito del mare a partecipare al suo grande gioco»

Giornata del Mare. Maltese: «È un invito del mare a partecipare al suo grande gioco»

interviste / Piano Regolatore del Porto. Modimar e Seacon si sono aggiudicate la gara

Piano Regolatore del Porto. Modimar e Seacon si sono aggiudicate la gara

interviste / Silvestroni (Roca). «Pitesai bocciato? Un sollievo»

Silvestroni (Roca). «Pitesai bocciato? Un sollievo»

interviste / Rossi (AdSP): «Rigassificatore, porto di Ravenna primo hub energetico del Mediterraneo»

Rossi (AdSP): «Rigassificatore, porto di Ravenna primo hub energetico del Mediterraneo»

interviste / Compagnia Portuale. Grilli: «2023, un anno impegnativo»

Compagnia Portuale. Grilli: «2023, un anno impegnativo»

FedepilotiIntercontinentalBperTCR Casadei GhinassidragaggiCiclatMSCNadepCompagnia Portuale RavennaCassa di Risparmio di RavennaSagemExportcoopSpedizionieri internazionali RavennaOlympiaConsar RavennaAcmarMacportAgmarItalmetCorship spaSfacsRomagna AcqueRiparbelliConfartigianato RavennaviamarMartini VittorioArco LavoridonelliTramacoAngopiServizi tecnico-nauticiColumbia TranspostConfcommercio RavennaSecomarT&CCSRSersCNA partiGrimaldiFiore