sicurezza e cambiamento

Trasporti, Logistica

ravenna 16 febbraio 2024

Conferenza Unificata, via libera al regolamento collegato alla Zls

Giorgio Guberti: «Una grande sfida per spingere la ripresa»

16 febbraio 2024 - ravenna - La Conferenza Unificata ha dato il via libera al regolamento collegato alla Zls, che mira a creare condizioni positive in termini economici, finanziari e amministrativi per consentire, nelle aree interessate, lo sviluppo delle imprese già operanti e l’insediamento di nuove, rafforzando la loro competitività anche attraverso le misure di agevolazione e semplificazione previste per le Zone Logistiche.

Lo ha annunciato il presidente della Camera di commercio di Ferrara e Ravenna, Giorgio Guberti, che giudica il “sì” giunto al provvedimento come «un passo avanti importante per il quale ringrazia i ministri Fitto, Urso, Giorgetti e Salvini, i prefetti di Ferrara e Ravenna, i parlamentari regionali, Unioncamere nazionale e regionale, le Istituzioni e le forze economiche e sociali per il sostegno all’appello della Camera di commercio per l’istituzione della ZLS Emilia-Romagna. Così come ringrazia l’Assemblea legislativa della Regione, gli assessori Corsini e Colla e il presidente, Stefano Bonaccini, per aver dato avvio nel 2022, nella cornice del Patto per il Lavoro e per il Clima, al Piano di sviluppo strategico della Zls regionale che ha consentito di portare avanti il percorso di istituzione del progetto».

Atteso da circa due anni, spesso caldeggiato dalla Camera di commercio di Ferrara e Ravenna come elemento fondamentale per far ripartire gli investimenti nel dopo alluvione: «Un progetto speciale, unitario e strategico, per la movimentazione delle merci in Emilia-Romagna - prosegue Guberti - che, nel coinvolgere i Comuni, metterà in relazione infrastrutture viarie e ferroviarie e aree produttive commerciali con il porto di Ravenna, il cuore pulsante della Zona Logistica Semplificata. Un risultato al quale lavoriamo da tempo, che ora apre una prospettiva nuova per i nostri territori.

Dopo la firma del decreto istitutivo, si insedierà il Comitato d’indirizzo, l’organo politico e amministrativo della Zls. A esso spetterà l’importante compito di assicurare gli strumenti che garantiscono l’insediamento e la piena operatività delle aziende presenti nella Zona Logistica, nonché la promozione sistematica dell’area verso i potenziali investitori internazionali».


© copyright Porto Ravenna News
CONDIVIDI

Altro da:
Trasporti, Logistica

ravenna / Mingozzi (Pri): «Zone Logistiche, bene il decreto ma Ravenna ancora aspetta»

«Viene da pensare che le modalità di istituzione pubblicate valgano per le ZLS già ...

Mingozzi (Pri): «Zone Logistiche, bene il decreto ma Ravenna ancora aspetta»

«Viene da pensare che le modalità di istituzione pubblicate valgano per le ZLS già ...

ravenna / Fusignani e Mingozzi (Pri): «ZLS, un piccolo passo, ma in ogni caso siamo ultimi e senza zona logistica»

«L'inserimento all'interno del DL Pnrr della Zona che concerne l'Emilia-Romagna comunicata ...

Fusignani e Mingozzi (Pri): «ZLS, un piccolo passo, ma in ogni caso siamo ultimi e senza zona logistica»

«L'inserimento all'interno del DL Pnrr della Zona che concerne l'Emilia-Romagna comunicata ...

bologna / L'assessore Corsini: «Non c’è nulla nel Dl Pnrr. La nostra Zls è ancora ferma al palo»

«Nonostante il presidente della Regione Bonaccini abbia chiesto più volte, con lettere ...

L'assessore Corsini: «Non c’è nulla nel Dl Pnrr. La nostra Zls è ancora ferma al palo»

«Nonostante il presidente della Regione Bonaccini abbia chiesto più volte, con lettere ...

Interviste ed Eventi

interviste / Cozza (Cisl): «Dal porto di Ravenna 1 miliardo annuo allo Stato Ma alla carenza di organico della Dogana non pensano»

Cozza (Cisl): «Dal porto di Ravenna 1 miliardo annuo allo Stato Ma alla carenza di organico della Dogana non pensano»

interviste / Cirilli (Petrokan) Secomar e Ambiente Mare nell'orbita Itelyum

Cirilli (Petrokan) Secomar e Ambiente Mare nell'orbita Itelyum

interviste / Rossi (AdSP) “Gli investitori attratti dalla strategicità del nostro porto. Acceleriamo sull’escavo”

Rossi (AdSP) “Gli investitori attratti dalla strategicità del nostro porto. Acceleriamo sull’escavo”

interviste / Export con il nuovo Terminal Container un ruolo di primo piano

Export con il nuovo Terminal Container un ruolo di primo piano

interviste / La coesione del cluster portuale supererà ogni difficoltà

La coesione del cluster portuale supererà ogni difficoltà

IntercontinentalCompagnia Portuale RavennaAngopiServizi tecnico-nauticiItalmetRomagna AcqueCSRCasadei GhinassiOlympiaSersColumbia TranspostFedepilotiT&CConfartigianato RavennaCNA partiCassa di Risparmio di RavennadragaggiFioreGrimaldiLe Navi RavennaSfacsBperAcmarSagemMacportCorship spaAgmarConfcommercio RavennadonelliNadepTCR TramacoArco LavoriMartini VittorioConsar RavennaExportcoopSpedizionieri internazionali RavennaSecomarviamarCiclat