Da energie diverse un

Porti

ravenna 08 marzo 2024

Cinque nuovi progetti europei per l'Autorità portuale

Il budget complessivo per realizzarli ammonta a 1 milione 656mila euro, somma finanziata al 100%

08 marzo 2024 - ravenna -

Hanno preso avvio nelle ultime settimane le attività che l’Autorità Portuale di Ravenna è tenuta a svolgere nell’ambito di cinque nuovi Progetti Europei - quattro finanziati dal Programma Interreg Italia-Croazia ed uno dal Programma INTERREG IPA Adrion - che la vedono coinvolta.

Partendo dai progetti finanziati dal Programma INTERREG Italia-Croazia, di grande interesse il Progetto MILEPORT, incentrato sul miglioramento, tramite sistemi ICT, dell’ultimo miglio stradale verso i porti dell’Adriatico., nell’ambito del quale l’Autorità Portuale di Ravenna si occuperà di sviluppare e testare un Sistema di prenotazione veicoli (VBS-vehicles booking system), collegato automaticamente al Port Community Sistem, in modo da ottimizzare le tempistiche e l’accessibilità alle aree portuali da parte dei mezzi pesanti, e ridurre, di conseguenza, l’impatto ambientale.

Molto importante anche l’attività del Progetto ADRIJOROUTES, relativo alla promozione e conservazione delle eredità storico e culturali. Le attività dell’Autorità Portuale di Ravenna in questo progetto riguarderanno la ristrutturazione di uno spazio all’interno dell’ex-stabulario a Marina di Ravenna che sarà destinato ad attività museali e sarà fruibile sia per i residenti che per i turisti, anche crocieristi sbarcati al vicino Terminal Passeggeri di Porto Corsini.

L’Autorità Portuale di Ravenna è partner anche nel Progetto DIGITPORTS nel quale la propria attività sarà focalizzata sullo sviluppo di una Piattaforma "Just-In-Time” (e relativi test), integrate all’Open Digital Twin Port of Ravenna (il “gemello” digitale del porto di Ravenna) e allo Ship Footprint Evaluator (un sistema per valutare le emissioni di inquinanti delle navi) sviluppati in passato.

Inoltre il Progetto CRESPORT, coordinato dall’Autorità Portuale di Ravenna, il cui scopo è quello di migliorare la sicurezza informatica delle infrastrutture ICT dei porti partner del progetto (Ravenna, Ancona, Venezia, Trieste, Rijeka, Ploce e Dubrovnik)

Infine, venendo al Programma Interreg IPA Adrion, è stata comunicata di recente l’ammissione a finanziamento del progetto ADRIREC, incentrato sui temi della sostenibilità ambientale. Le attività di questa Adsp nel progetto riguarderanno studi per la realizzazione della comunità energetica portuale e l’installazione di pannelli fotovoltaici in area portuale.

Il budget complessivo di cui l’Autorità Portuale disporrà per la realizzazione di questi Progetti ammonta a € 1.656.322,00, somma finanziata al 100%.

“Essere riusciti a presentare proposte progettuali vincenti – dichiara il presidente dell’Autorità Portuale di Ravenna, Daniele Rossi - conferma non solo l’efficacia delle relazioni che l’Autorità Portuale si è costruita a livello internazionale, con altre importanti realtà portuali italiane ed europee, ma anche la costante attenzione verso i temi della sostenibilità ambientale, della transizione digitale, della promozione della conoscenza del nostro scalo-e della valorizzazione degli spazi portuali".




© copyright Porto Ravenna News
CONDIVIDI

Altro da:
Porti

ravenna / Ravenna Smart Port, le attività finanziate dalla Casa delle Tecnologie Emergenti

Lunedì 27 maggio presentazione delle opportunità di trasferimento tecnologico per ...

Ravenna Smart Port, le attività finanziate dalla Casa delle Tecnologie Emergenti

Lunedì 27 maggio presentazione delle opportunità di trasferimento tecnologico per ...

ravenna / Porto, nei primi tre mesi del 2024 movimentate 6,1 milioni di tonnellate

Stabile il calo che si attesta sul 6,3%, in linea con i mesi precedenti

Porto, nei primi tre mesi del 2024 movimentate 6,1 milioni di tonnellate

Stabile il calo che si attesta sul 6,3%, in linea con i mesi precedenti

rimini / Il Porto a Macfrut con Adsp, TCR, Olympia di Navigazione, Sagem/Sfacs, DCS Tramaco

Determinante la presenza di Promos Italia, Agenzia per l’internazionalizzazione delle ...

Il Porto a Macfrut con Adsp, TCR, Olympia di Navigazione, Sagem/Sfacs, DCS Tramaco

Determinante la presenza di Promos Italia, Agenzia per l’internazionalizzazione delle ...

Interviste ed Eventi

interviste / Giornata del Mare. Maltese: «È un invito del mare a partecipare al suo grande gioco»

Giornata del Mare. Maltese: «È un invito del mare a partecipare al suo grande gioco»

interviste / Piano Regolatore del Porto. Modimar e Seacon si sono aggiudicate la gara

Piano Regolatore del Porto. Modimar e Seacon si sono aggiudicate la gara

interviste / Silvestroni (Roca). «Pitesai bocciato? Un sollievo»

Silvestroni (Roca). «Pitesai bocciato? Un sollievo»

interviste / Rossi (AdSP): «Rigassificatore, porto di Ravenna primo hub energetico del Mediterraneo»

Rossi (AdSP): «Rigassificatore, porto di Ravenna primo hub energetico del Mediterraneo»

interviste / Compagnia Portuale. Grilli: «2023, un anno impegnativo»

Compagnia Portuale. Grilli: «2023, un anno impegnativo»

CiclatServizi tecnico-nauticiAgmarMacportCompagnia Portuale RavennaT&CConfartigianato RavennaIntercontinentalConsar RavennaGrimaldiSersMartini VittorioAcmarLe Navi RavennaCasadei GhinassiItalmetCorship spaFioreFedepilotiExportcoopBperTramacoOlympiaviamarRomagna AcqueSagemTCR donelliColumbia TranspostArco LavoriAngopiConfcommercio RavennaCassa di Risparmio di RavennaNadepSfacsSecomarSpedizionieri internazionali RavennaCSRCNA partidragaggi