ENI Cafè

Porti

ravenna 08 giugno 2015

Gokbel: troppo fango nella poppa, sospese le operazioni

08 giugno 2015 - ravenna - Le operazioni di recupero del mercantile Gokbel, affondato il 28 dicembre scorso, in seguito alla collisione con il Lady Aziza, sono state interrotte nella tarda mattinata di oggi alla luce del troppo accumulo di fango nella poppa della nave rimasta sommersa per 5 mesi.

L'operazione di recupero è gestita dagli olandesi della Smit. Al lavoro ci sono i mezzi di Neri, Cmc, Marine Consulting, Secomar e Sers sotto il controllo della Capitaneria.
La gru del pontone Italia ha agganciato lo scafo ma gli ha fatto compiere una rotazione di soli 80 gradi. Andare oltre avrebbe potuto portare a una torsione dello scafo. La prua e la murata di dritta sono comunque ben visibili fuori dall'acqua.

Ora si rifaranno i calcoli per capire come gestire il peso del fango. I lavori dovrebbero riprendere domani.


© copyright Porto Ravenna News
CONDIVIDI

Altro da:
Porti

roma / Becce (Assiterminal): "Da aumento costi energetici e e indicizzazione dei canoni concessori demaniali tempesta perfetta"

Richiesto l'intervento del Governo per formulare un piano di lavoro comune

Becce (Assiterminal): "Da aumento costi energetici e e indicizzazione dei canoni concessori demaniali tempesta perfetta"

Richiesto l'intervento del Governo per formulare un piano di lavoro comune

ravenna / Ravenna ai vertici dei porti sostenibili

Report delle audizioni tenutesi presso la Struttura Tecnica di Missione

Ravenna ai vertici dei porti sostenibili

Report delle audizioni tenutesi presso la Struttura Tecnica di Missione

ravenna / A Renzo Righini il Timone d'oro assegnato dal Propeller

Il riconoscimento agli imprenditori che portano lustro al porto e al distretto e ...

A Renzo Righini il Timone d'oro assegnato dal Propeller

Il riconoscimento agli imprenditori che portano lustro al porto e al distretto e ...

Interviste ed Eventi

interviste / Il comandante Sciarrone lascia Ravenna. Arriva Francesco Cimmino comandante a Savona

Il comandante Sciarrone lascia Ravenna. Arriva Francesco Cimmino comandante a Savona

interviste / Belletti: «Il futuro degli spedizionieri? A breve capiremo se serviranno aggregazioni, spinta digitale o altro»

Belletti: «Il futuro degli spedizionieri? A breve capiremo se serviranno aggregazioni, spinta digitale o altro»

interviste / Bissi: “Lampade Led nelle torri faro per risparmiare energia. Il 2021 vede Grimaldi in aumento del 14,20%

Bissi: “Lampade Led nelle torri faro per risparmiare energia. Il 2021 vede Grimaldi in aumento del 14,20%

interviste / Rosetti: “Prendiamo spunto dalla crisi energetica per riformare l'autotrasporto in tre punti”

Rosetti: “Prendiamo spunto dalla crisi energetica per riformare l'autotrasporto in tre punti”

interviste / Grimaldi: «Nave imponente e a zero emissioni in porto grazie a batterie al litio e pannelli solari»

Grimaldi: «Nave imponente e a zero emissioni in porto grazie a batterie al litio e pannelli solari»

Romagna AcqueSimapIntercontinentalGrimaldiLe Navi - SeawaysTramacoMartini VittorioSpedizionieri internazionali RavennaFedepilotiItalmetSfacsCasadei GhinassiCNA partiCassa di Risparmio di RavennaConfartigianato RavennaColumbia TranspostSagemSecomarAngopiConfcommercio RavennaCiclatConsar RavennaCompagnia Portuale RavennaT&CCorship spaServizi tecnico-nauticiTCR Arco LavoriVianelloExportcoopcz lokodragaggiAgmarFioreSersNadepCSRBperMacportOlympiaviamarAcmar