Armatori, Cantieri

trieste 19 maggio 2017

Fincantieri acquisisce 66,66% di STX France

19 maggio 2017 - trieste - FINCANTIERI S.p.A. (“Fincantieri” or the “Company”) ha firmato oggi l’accordo di compravendita per l’acquisizione del 66,66% del capitale di STX France dal suo attuale azionista STX Europe AS (“STX Europe”).

L’accordo prevede un prezzo di acquisto per la quota oggetto dell’operazione di 79,5 milioni di euro, che la Società pagherà tramite risorse finanziarie disponibili.

Con oltre 150 anni di storia, STX France è un operatore globale nel comparto navale. Con sede a Saint-Nazaire, sulla costa atlantica francese, il gruppo annovera uno dei più moderni cantieri al mondo e una grande esperienza nella progettazione e costruzione delle navi più complesse ed innovative. STX France ha circa 2.600 dipendenti e una rete di oltre 500 fornitori. Nel 2016 ha generato ricavi per circa 1,4 miliardi di euro.

Attraverso questa partnership industriale, Fincantieri e STX France creeranno un leader globale in tutti i settori ad alta tecnologia della navalmeccanica. La perfetta complementarietà delle attività crocieristiche e dei prodotti di Fincantieri e di STX France, infatti, consentirebbe alle due società di servire tutti i clienti e i mercati finali, generando valore non solo per gli azionisti, ma anche per i dipendenti e i rispettivi network di fornitori.




© copyright Porto Ravenna News
CONDIVIDI

Altro da:
Armatori, Cantieri

ravenna / Setramar cede l'ultima nave

La 'Pietro Benedetti' acquistata da un gruppo norvegese per 5,9 milioni di dolla ...

forli / Ferretti Group sempre al top della nautica mondiale

Con 91 progetti (+ 4,6% vs 2018) e 2.952 metri di barche sopra i 24 metri (+ 6,9 ...

porto viro / La prima nave a GNL consegnata nel 2019 a Balearia

E' stata costruita nel cantiere navale Visentini

GENOVA

Interviste ed Eventi

interviste / Poggiali: “Pesanti disservizi negli uffici periferici dello Stato”

interviste / Belletti: "Va risolta la carenza di organico della sanità marittima"

interviste / D'Agostino (Assoporti): "Nelle AdSP coinvolgere gli enti locali"

interviste / Fagnani (Ass.LL.PP.): "Ecco la via ferrata"

interviste / Rubboli (PRProgress): "Un solo varco crea problemi di sicurezza"

Corship spaBperSersCiclatCNA RavennaTCR Compagnia Portuale RavennaCasadei GhinassiSfacsBanca Popolare di RavennaConsar RavennaambienteCSRviamarServizi tecnico-nauticiNadepCNA ImpreseAgmarSecomarAngopiLe Navi - SeawaysConfartigianato RavennaColumbia TranspostSpedizionieri internazionali RavennaMacportT&CRomagna AcqueCassa di Risparmio di RavennaSimapExportcoopErmareIntercontinentalFioreTramacocz lokoMartini Vittorio