Armatori, Cantieri

roma 12 luglio 2017

Mario Mattioli verso la presidenza di Confitarma

12 luglio 2017 - roma - Mario Mattioli, Ad della società Augusta offshore, è il candidato designato dal consiglio di Confitarma alla presidenza della confederazione. Ha ottenuto un'ampissima maggioranza, pari a circa l'85% dei voti.

Il consiglio si è riunito oggi a Roma, presieduto da Emanuele Grimaldi. A seguito delle dimissioni di due consiglieri, sono entrati a far parte del'organismo Antonio Morfini e Bruno Musso. L'attuale presidente dei Giovani Armatori, Andrea Garolla di Bard, risultato primo dei non eletti, verrà cooptato dal Consiglio dopo l'elezione del nuovo presidente dei giovani armatori.

Nel corso della riunione è stata discussa, si legge in una nota, "l'attuale difficile situazione che si è venuta a creare nell'ambito dell'Associazione, soprattutto a seguito delle dimissioni di importanti gruppi armatoriali" (Gnv, Messina, D'Amico e Italia Marittima).

"Nonostante siano state espresse posizioni diverse - prosegue la nota - unanimemente è stata sottolineata la priorità di unità dell'associazione, quale fattore indispensabile per la sua forza e autorevolezza, e la volontà di proseguire nell'azione di recupero dei soci dimissionari.".

Successivamente, la commissione di designazione ha svolto la relazione sui risultati delle consultazioni, terminate il 23 giugno, da cui è emerso che il candidato ad aver ottenuto la maggioranza delle preferenze è il consigliere Mario Mattioli. Il Consiglio ha deliberato di convocare a fine settembre l'assemblea che dovrà procedere all'elezione del presidente.

Nella foto: un momento dell'assemblea di Confitarma. In primo piano Luca Vitiello del Gruppo Sers, membro del consiglio direttivo.




© copyright Porto Ravenna News
CONDIVIDI

Altro da:
Armatori, Cantieri

trieste / Naviris è pienamente operativa

Si è tenuto il primo Consiglio d'amministrazione della joint venture tra Fincantieri ...

marinette / Fincantieri Marinette Marine, 4 unità per l'Arabia Saudita

L’ordine rientra nel programma di espansione Multi-Mission Surface Combatants

ravenna / Alla Micoperi il compito di recuperare il relitto della Berkan B

L'avvio dei lavori previsto per il prossimo mese

REM 2020

Interviste ed Eventi

interviste / Ottolenghi (Confindustria): “L'aumento dell'Ires del 3,5% avvilisce le categorie interessate”

interviste / Nicolini (Confetra): "Agorà 2019 con il ministro De Micheli"

interviste / Maioli (Dinazzano Po): “Ferrobonus, il contributo che rilancia il treno”

interviste / Masucci: “Con il Fondo F2i pronti a rafforzare il sistema delle infrastrutture portuali”

interviste / Mazzotti (LegaCoop): “Gara d'appalto Progetto Hub, le nostre Coop pronte a partecipare”

T&CSecomarColumbia TranspostSersConfartigianato RavennaSfacsCSRSpedizionieri internazionali RavennaMartini VittorioConsar RavennaBperErmareambienteLe Navi - SeawaysviamarCorship spaMacportTramacoExportcoopCasadei GhinassiRomagna AcqueAngopiCassa di Risparmio di RavennaCompagnia Portuale RavennaCNA ImpreseServizi tecnico-nauticiTCR CiclatSimapAgmarFioreNadepcz lokoIntercontinentalBanca Popolare di RavennaCNA Ravenna