Trasporti, Logistica

roma 02 agosto 2019

Marcegaglia-Mercitalia Rail, sempre più coils su treno

Siglato accordo quadriennale. Si parte da Ravenna

02 agosto 2019 - roma - Al via un nuovo servizio per il trasporto ferroviario di acciaio in Italia e all’estero.
E’ quanto previsto dall’accordo siglato fra Mercitalia Rail (Polo Mercitalia – Gruppo FS Italiane), la maggiore impresa ferroviaria merci italiana e una delle più grandi in Europa, e il Gruppo Marcegaglia, leader mondiale nella trasformazione dell’acciaio.
L’intesa ha una durata quadriennale (2019-2022). Il servizio prevede circa 30 treni a settimana (utilizzando le nuove locomotive elettriche “performanti” di Mercitalia Rail e i nuovi carri “intelligenti” porta coils) su flussi nazionali, principalmente sulla relazione Ravenna - Gazoldo degli Ippoliti/Casalmaggiore, e internazionali fra Italia e Germania/Polonia/Serbia.

Complessivamente l’impegno di Mercitalia Rail si tradurrà in circa 1,3 milioni di tonnellate di acciaio trasportate su ferro ogni anno con evidenti benefici anche in termini di sostenibilità ambientale. Nel 2018 i servizi di Mercitalia Rail da e per Marcegaglia sono stati equivalenti allo spostamento dalla strada alla ferrovia di circa 75mila Tir, con un risparmio di circa 27mila tonnellate di emissioni di CO2 nell’ambiente. L’accordo fra Mercitalia Rail e il Gruppo Marcegaglia, oltre a rafforzare lo storico rapporto di partnership, getta anche le basi per lo sviluppo di nuovi progetti logistici (nuovi traffici merci e nuovi servizi) che le due società si sono impegnate a concretizzare insieme nel prossimo futuro.


© copyright Porto Ravenna News
CONDIVIDI

Altro da:
Trasporti, Logistica

ravenna / Corsini: “Incontreremo Mit e Anas sulla E55” 23/09/2020

L’assessore regionale è intervenuto all’iniziativa pubblica promossa dal circolo ...

roma / Nei piani di De Micheli previsti 85 milioni per l'hub portuale parte 2 23/09/2020

La ministra prima ad Agorà, poi in commissione Trasporti

roma / Amendola e Landini ad Agorà: "E' il momento del confronto" 23/09/2020

Il dibattito dopo la relazione del presidente Nicolini

Interviste ed Eventi

interviste / Fabbri (ITL): “Subito al lavoro sulla ZLS” 21/05/2020

interviste / Licciardi (ANACER): 'Import cereali in tensione per la situazione internazionale e la logistica" 16/03/2020

interviste / Maioli (Dinazzano PO): “Accelerare sul ferrobonus” 15/03/2020

interviste / Rosetti (CONSAR): “Situazione incerta e preoccupante. Contro il Coronavirus serve una regia unica” 14/03/2020

interviste / Corsini (Regione E.R.): “Buone notizie per i 2 scali merci e riprendiamo l’idea della E55" 13/03/2020

AcmarSimapNadepCiclatLe Navi - SeawaysMartini VittorioSecomarSfacsCompagnia Portuale RavennaTCR Confartigianato RavennaambienteCasadei GhinassiT&CAngopiGRIMALDIFioreSpedizionieri internazionali RavennaCassa di Risparmio di RavennaMacportErmareCNA RavennaBperTramacoRomagna AcqueIntercontinentalConsar Ravennacz lokoColumbia TranspostviamarSersCSRCNA ImpreseAgmarServizi tecnico-nauticiExportcoopCorship spa